CR7 non è simpatico a nessuno, e il motivo è molto semplice: fa rosicare tutti
Society
di Elisabetta Limone 11 Luglio 2018

7 motivi per invidiare Cristiano Ronaldo

CR7 non è simpatico a nessuno, e il motivo è molto semplice: fa rosicare tutti

ghjajjjkak via

 

Cristiano Ronaldo è un giocatore della Juventus. Su di lui si potrebbero dire un sacco di cose ma la più lampante di tutti è una: non è simpatico. Non fa nemmeno niente per esserlo. E non è nemmeno un antipatico tipo un cattivo dei fumetti alla Ibra. Lui semplicemente sta sulle scatole a prescindere. Volete saperlo il motivo? Molto semplice: fa rosicare tutti.

È bello che sembra un modello, è un campione, le sue fidanzate sono bellissime, attira pure i maschi e ne fa vacillare l’eterosessualità, ha vestiti e scarpe che portano la sua firma, quando smetterà di giocare, invece di fare l’allenatore o il presidente, già sa che farà il capitalista aprendo una catena di alberghi col suo nome. Zero sbatta, zero stress. Insomma ragazzi, ha proprio vinto. Qui sotto otto motivi che vi illustreranno i motivi. Perché 8 e non 10? Perché se lo metti in orizzontale, l’8 diventa il simbolo dell’infinito, che è un po’ il valore numerico dell’invidia che proviamo nei suoi confronti.

 

1) Per il suo fisico spettacolare

giphy-53 via

Eh. Questo non è Justin Bieber photoshoppato, bensì il fisico di un atleta che sembra, duole dirlo, perfetto sotto ogni punto di vista.

 

2) Per i suoi capelli perfetti

giphy-52 via

Campione dentro e fuori dal campo, con la sua capigliatura stilosa e le sue sopracciglia perfette a simil ala di gabbiano. Praticamente un tronista di Uomini e Donne.

 

3) Per i suoi denti nuovi

cristiano-ronaldo-2 via

Quel ragazzetto brufoloso con la dentatura un po’ naif è proprio Cristiano Ronaldo. Prima li aveva random, ora invece potrebbe competere con la buonanima di Gianfranco Funari.

 

4) Per le sue 28 fidanzate

Irina-shayk-@speakercorner via

Su un sito scandalistico abbiamo letto che CR7 ha avuto 28 fidanzate, tutte belle. Alleghiamo la foto di Irina Shayk, una delle ultime in ordine di tempo. Supermodella.

 

5) Per i suoi super goal

E qui, che uno sia o meno tifoso di Manchester United o di Real Madrid, non può esimersi dal togliersi il cappello di fronte alle sue giocate velocissime, al suo controllo e alle sue accelerazioni. Per non parlare del fiuto del goal, che trova come un cane da tartufo di quelli bravi.

 

6) Per la sua statua nel centro di Madrid

800px-Madrid_Cristiano_Ronaldo_2010-02-20 via

Per quanto umili possiate essere, mica male avere una statua di 10 metri che vi raffigura in tutto il vostro splendore nella città in cui giocate a calcio. No no.

 

7) Per i suoi fantastiliardi

giphy-54 via

È sempre brutto e poco di classe fare i conti in tasca alla gente, però il buon Cristiano ha un patrimonio (stimato qualche anno fa, ora con la Juve di mezzo ben di più) 210 milioni di euro ed è il calciatore più ricco al mondo. Dai, un minimo d’invidia ti viene.

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Maglietta "La bellezza fa 40"

100% cotone Maglietta bianca Gildan Heavy Cotton Illustrazione di Alessandro Baronciani per la mostra "La bellezza fa 40" Serigrafata a mano da Corpoc.
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 VERDE

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W verde, con illustrazione completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >