Society
di Simone Stefanini 18 Dicembre 2018

I 20 maglioni più brutti per festeggiare il Natale

Va bene che i maglioni brutti sono il must del Natale, ma qui si esagera

Si avvicina il Natale e ce ne sono di cose sgradevoli che dobbiamo affrontare. I parenti che non sappiamo chi sono, i pranzi e le cene che non finiscono mai, i regali da dover fare anche ai colleghi che odiamo, i parenti l’abbiamo già detto?

 

anigif_mobile_e79740c1a3c0b079232deee8fb80000b-23 buzzfeed

Ecco, magari possiamo ovviare a tutto questo stress indossando uno dei maglioni più brutti a tema natalizio che possiamo trovare. Per ispirare la vostra fantasia e maestria nella produzione di cose inutili, prendete spunto da questi maglioni brutti che ha pubblicato il sito BoredPanda, chiedendo ai lettori di mostrare i loro.

Se pensate di poterli battere, postate i vostri maglioni brutti nei commenti e li aggiungeremo senza alcun pudore.

 

ugliest-christmas-sweaters-28__605 Bored Panda

1. I massimi livelli di perversione possibile? Sì. Perché nello stesso maglione ci sono un tirannosauro rex intento a spaventare Babbo Natale mentre caga. Il tutto, brandendo un bastone di zucchero con le sue zampine inutili. Bellissimo.

 

image1042__605 Bored Panda

2. Gattini per Natale? Certo, con questo maglione osceno che reca un micio di peluche in sovraimpressione.

 

P1000764__605 Bored Panda

3. Non possiamo non rimanere sconvolti dalla renna che defeca M&Ms (o altre prelibatezze che non ce la sentiamo di assaggiare).

 

ugliest-christmas-sweaters-31__605 Bored Panda

4. Basta con Star Wars, è tempo di andare controcorrente e palesarsi alla cena di Natale con Spock.

 

ugliest-christmas-sweaters-201__605 Bored Panda

5. Il Babbo Natale è ciccione e non passa dal camino. Il tutto, raffigurato splendidamente in un maglione brutto.

 

ugliest christmas sweaters 605 Bored Panda

6. No, il tirannosauro non era il massimo della perversione. Ce lo vendono come maglione natalizio di allattamento e noi che siamo ingenui ci vogliamo credere. Ah, questo lo si può anche comprare.

 

ugliest christmas sweaters 24 605 Bored Panda

7. Avete mai pensato di vestirvi letteralmente da albero di Natale? Sembra proprio un costume perfetto per essere cacciati di casa.

 

ugliest christmas sweaters 311 605 Bored Panda

8. La vera coppia natalizia si veste con un doppio maglione combinato su cui campeggia una renna che espelle il superfluo da davanti e da dietro. Bene.

 

ugliest christmas sweaters 23 605 Bored Panda

9. La coppia natalizia che ci ama alla follia, imita i due signori qui sopra e propone delle foto lui-lei vestiti da Santa Claus.

 

ugliest christmas sweaters 22 605 Bored Panda

10. Altra variante cosplayer di albero di Natale semovente.

 

ugliest christmas sweaters 29 605 Bored Panda

11. Semplicemente meravigliosa. Prego notare l’espressione contrariata di Gesù Compleanno. Forse perché  già indossa una croce, presagio di sfiga?

 

ugliest christmas sweaters 181 605 Bored Panda

12. Ah ok quindi questo è un maglione? Per mia zia era un copridivano.

 

ugliest christmas sweaters 27 605 Bored Panda

13. Questo maglione dà un senso d’angoscia, non chiedeteci perché.

 

ugliest christmas sweaters 25 605 Bored Panda

14. Poteva mancare il cosplayer della renna? No e grazie al cielo le braccia interpretano le corna, per dare un senso di veridicità alla cosa.

 

ugliest christmas sweaters 33 605 Bored Panda

15. Ma quindi, la renna che vomita dolciumi è il must di questo Natale? Questo maglione è addirittura hi-tech, addobbato con le lucine.

 

ugliest christmas sweaters 26 605 Bored Panda

16. Hairy Christmas vive del gioco di parole con Merry. Sappiamo che c’eravate arrivati da soli, ma la visione del petto villoso di questo bellimbusto ci ha lasciato senza parole.

 

ugliest christmas sweaters 281 605 Bored Panda

17. Raggiungiamo vette epiche col maglione con la palla di Natale incorporata, che se ti metti a fare le capriole fa scendere la neve.

 

ugliest christmas sweaters 261 605 Bored Panda

18. Per non sbagliare, lui è tutto: Babbo Natale, l’albero, la stella e i regali. Un giustone.

 

ugliest christmas sweaters 21 605 Bored Panda

19. Non è facile commentare questa foto dopo mangiato, concedetecelo.

 

ugliest christmas sweaters 191 605 Bored Panda

20. Signora, su, un po’ di contegno! Le pare il caso di collocare il naso del pupazzo proprio lì?

FONTE | boredpanda.com

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": PASSIFLORA, PEPERONCINO, MELANZANA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Passiflora Cerulea La passiflora è avvolgente, come un partner impetuoso, i suoi rami rampicanti circondano qualsiasi supporto possano incontrare. Governata da Venere, è usata negli incantesimi d’amore per dominare la passione. Il suo profumo intenso, infatti si accentua la sera conquistando così ogni tuo senso. Nella simbologia floreale ha virtù protettive, posizionata dinnanzi un ingresso evita intrusione. Peperoncino Peter Pepper Noto per la sua forma fallica, il Peperoncino Peter Pepper vi sorprenderà con il suo carattere deciso, il sapore aromatico e un grado di piccantezza adatto anche ai palati più delicati. L’attitudine erotica esplode in una rapida fioritura bianca per dare poi presto spazio ai suoi frutti. Adatto alla coltivazione in balcone, nella tradizione popolare è infatti una pianta da possedere per realizzare rituali di seduzione. Melanzana Bellezza Lunga Dimenticati della classica emoji perchè quello che stai per piantare è una “bellezza lunga”. La Melanzana contenente nel tuo kit avrà un aspetto fiero della sua struttura: eretta, alta almeno 30 cm, con frutti polposi e pronti per essere gustati in estate. Come ogni spasimante che si rispetti, prima di donarsi al tuo palato ti porterà in dono dei fiori. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >