Society
di Elisabetta Limone 12 Marzo 2021

Il CBD è un alimento: lo dice la commissione europea

Gli ultimi mesi del 2020 sono stati caratterizzati da una serie di decisioni storiche da parte dell’Unione e della Commissione europea. Infatti il ruolo della canapa e del CBD è stato completamente rivalutato. La Commissione europea ha stabilito infatti che il CBD è da considerarsi un alimento.

Questa decisione è destinata a cambiare le sorti anche commerciali di questi prodotti, infatti sarà molto più semplice acquistare prodotti a base di CBD e erba legale su Justbob ad esempio, che è uno shop online che sembra essere molto apprezzato dal pubblico.

La storica presa di posizione della commissione ha fatto seguito ad altri due eventi molto importanti che hanno cambiato totalmente il modo di vedere la cannabis e i suoi derivati. L’Onu ha infatti precedentemente eliminato la cannabis dalla tabella IV, ovvero quella dove sono contenute le sostanze stupefacenti che non hanno rilevanti proprietà mediche.

Ciò è avvenuto anche grazie alle pressioni dell’Oms, che grazie alle numerose ricerche scientifiche condotte sulle proprietà curative della cannabis, già da due anni riteneva che questa andasse eliminata da tale tabella.

Successivamente la Commissione europea ha anche stabilito che il CBD è liberamente commercializzabile tra i paesi membri dell’Unione. È chiaro quindi che l’uso alimentare del CBD sarà presto incrementato grazie a tutti questi cambiamenti. È quindi importante capire come usare nell’alimentazione questo prodotto, e la scelta sembra essere molto varia.

Gli usi alimentari del CBD

Ecco una serie di alimenti derivati dalla canapa e contenenti CDB che sono legali in Europa:

  • Semi: i semi di canapa sono molto amati, sia così come sono che triturati, spezzettati o macinati. Hanno un sapore molto gradevole, simile a quello delle nocciole, proprio per questo molti li consumano come spuntino così come sono. Questi hanno anche delle buone proprietà nutritive, essendo ricchi di sostanze nutrienti molto importanti per il nostro organismo. Molti amano anche aggiungerli ai proprio piatti, come ad esempio alle insalate.
  • Farina di semi: la farina fatta con i semi di canapa è decisamente un alimento molto versatile. Con essa infatti si possono realizzare tantissime cose differenti: la pasta, pizze, focacce ma anche dolci e può essere tranquillamente mischiata ad altre farine.
  • Olio di CBD: l’olio è un altro alimento molto famoso nel campo. Il suo sapore dal retrogusto un po’ amaro, tipico dell’erba, potrebbe non essere gradito a tutti, ma ha comunque un casto pubblico che lo apprezza. Viene assunto o direttamente in gocce, magari alla sera dopo una stancante e stressante giornata lavorativa, oppure viene aggiunto ad altre pietanze come ad esempio alle insalate e c’è addirittura chi lo aggiunge al caffè.
  • Caramelle gommose al CBD: per chi preferisce sapori più dolci, troviamo questo innovativo prodotto. Sono delle vere e proprie caramelle, dotate del loro astuccio discreto per poter portarle normalmente con sé.
  • Infiorescenze per tisane: queste per legge non possono essere prodotte in Italia, ma possono essere importate da altri paesi dell’Unione Europea, come ad esempio Austria, Germania e Slovenia, dove possono essere legalmente prodotte. Questo può sembrare ingiusto verso i produttori italiani, ed infatti è così, ma al momento la norma è questa.
  • Capsule al CBD: per chi invece proprio non gradisce il gusto della cannabis e dei suoi derivati ma vuole comunque approfittare dei benefici che questi offrono, esistono delle capsule completamente insapori che possono essere ingerite senza alcun problema.

Ma perché si dovrebbe voler consumare alimenti a base di CBD e marijuana light? Per le loro provate e ormai riconosciute proprietà benefiche. Vediamone insieme alcune.

Le proprietà benefiche del CBD

Ormai è noto ai più che il CBD ha proprietà calmanti molto spiccate. Proprio per questo viene utilizzato per combattere l’ansia e lo stress sia a livello patologico sia per gli stadi più lievi. Da uno studio su persone affette da ansia generalizzata è infatti emerso che persone affetta da disturbo d’ansia generalizzata riuscivano a parlare più tranquillamente e fluidamente in pubblico dopo la somministrazione di CBD, attività che prima provocava loro un fortissimo e invalidante attacco d’ansia.

Il CBD è utile anche per contrastare i disturbi da stress post traumatico, che interessano persone che hanno subito forti traumi come ad esempio i militari che sono stati in guerra. I flashback traumatici che caratterizzano questa patologia sembrano diminuire in frequenza e in intensità con l’uso del CBD.

Note sono anche le proprietà antidolorifiche e antinfiammatorie del CBD, che viene infatti prescritto dagli stessi medici a coloro che soffrono di dolore cronico, legato spesso a patologie molto importanti.

Ma tutti questi effetti benefici sono contrastati da altrettanti effetti negativi e avversi?

È proprio questo il bello: la risposta è no! Il CBD è praticamente privo di effetti collaterali rilevanti. Gli unici che si potrebbero menzionare sono la sonnolenza e un leggero senso di confusione, ma sono in realtà molto rari e leggeri, soprattutto se queste sostanze vengono assunte nella giusta proporzione e nella giusta quantità.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di CT

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari CT L’opera di CT affonda le sue radici nella cultura del Writing. Dalle prime sperimentazioni, influenzate dagli stili più classici dei graffiti, è passato in modo progressivo ad una ricerca minuziosa capace di cogliere ed evidenziare i cambiamenti del paesaggio urbano. Le fascinazioni ricevute dai graffiti sono tuttavia presenti nelle fasi di questo processo: il soggetto-oggetto della sua analisi, le tecniche utilizzate ed in parte i luoghi scelti per i suoi interventi. L’interesse per il lettering si è quindi trasformato in espediente per lo studio della forma fino ad approdare, oggi, ad una ricerca più ampia relativa allo spazio e alle dinamiche contemporanee. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >