Foto free da pixabay
Society
di Elisabetta Limone 1 Febbraio 2020

Il pane, un alimento fondamentale che non può mancare nella nostra dieta

Un alimento base come il pane è parte integrante della dieta quotidiana e vanta proprietà uniche.

Le caratteristiche nutrizionali del pane sono conosciute ed apprezzate a tutte le latitudini.

Un alimento base come il pane, parte integrante della dieta quotidiana, vanta proprietà uniche, un prezzo modesto e si può preparare facilmente grazie ad ingredienti di largo consumo quali sono i cereali.

Il benessere della fibra

Ed è la ricchezza di carboidrati e fibre che consente al pane di essere inserito in modiche quantità, anche nelle diete dimagranti, come consigliano gli esperti dell’alimentazione. In caso di diete poco caloriche è importante non superare i 40-50 grammi a pasto ed evitare l’abbinamento con la pasta, il riso o gli altri cereali.

Scegliendo la tipologia integrale, a base di farina non raffinata, l’apporto di fibre è massimo, e il basso indice glicemico offre un maggior senso di sazietà.

La fibra, assunta quotidianamente, garantisce rilevanti vantaggi al nostro organismo, a partire dalla regolarizzazione del  transito intestinale. La fibra presente nel pane, non è solubile, per questo motivo offre un importante effetto lassativo.

Il pane naturalmente ricco di carboidrati

Il pane è naturalmente ricco di carboidrati complessi, necessari per una dieta equilibrata. Una dieta adeguata infatti considera la necessità di assumere il  50% delle calorie totali direttamente dai carboidrati, per poter garantire all’organismo l’energia necessaria al corretto sviluppo e funzionamento.

Come ci spiegano i nutrizionisti nel pane i carboidrati sono presenti in una proporzione media che va dai 50 ai 60 grammi. La componente di carboidrati considera essenzialmente la presenza di amido e in quantità minore quella di cellulosa, emicellulosa, lignina e pentosio. Il pane inoltre, quale derivazione della presenza di amido, porta con se presenza di destrine, maltosio e glucosio.

Dai panifici un prodotto di qualità

Il lavoro dei panificatori ci permette di consumare quotidianamente un prodotto fresco e di qualità. I forni tradizionali, i panifici, le pasticcerie offrono una produzione sempre più interessante, caratterizzata da forme, gusti, varietà e tipologie diverse di pane e prodotti dolciari, supportata dalla grande varietà di attrezzature per la lavorazione offerte dal mercato.

Acquista gli arredi e le attrezzature professionali per il tuo panificio su Ristoattrezzature.com, potrai valutare l’altissima esperienza  della produzione europea e del made in Italy in un unico sito e-commerce, ai prezzi più convenienti del mercato, scoprendo ad esempio le offerte della linea Sottocosto, per garantirsi le migliori planetarie e impastatrici professionali, i forni per pizza elettrici o a gas, gli abbattitori di temperatura ed ancora una ricca gamma di surgelatori, celle frigo, cucine professionali e molto altro.

Dulcis in fundo vitamine e minerali

Il pane offre un interessante apporto di vitamine al nostro organismo. Se consumato regolarmente ci permette di  incamerare vitamine del gruppo B e minerali quali fosforo, potassio e magnesio. Si tratta di vitamine idrosolubili che il nostro corpo è in grado di immagazzinare in quantità ridotte, per questo motivo è bene assumerle quotidianamente e garantire al nostro corpo un valido apporto per sopperire a tutta una serie di funzioni.

Considerano nello specifico le vitamine B nel pane sono presenti la vitamina B1 o tiamina, la vitamina B2 conosciuta come riboflavina, la vitamina B3 o niacina, la Vitamina B6 o piridossina e infine la vitamina B9, che tutti abitualmente conosciamo come acido folico. Tra i minerali presenti nel pane possiamo contare su grandi quantità di fosforo, magnesio, calcio e potassio, e in misura minore sodio, ferro o iodio.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >