Society
di Mattia Nesto 13 Febbraio 2017

La sensualità e la bellezza della Nouvelle Vague francese in un account Instagram

Nouvellevaguefr è un account Instagram di una bellezza da piangere. Non smetteremmo mai e poi mai di guardarlo

 

Tutto nasce in poco meno di venti secondi. Questo tempo così ridotto potrebbe infatti bastare per farci innamorare di una pagina Instagram. Il motivo è semplice: sono venti secondi tratti da La Piscine, film di culto del 1969 diretto da Jacques Deray (che ha ispirato il recente A Bigger Splash di Luca Guadagnino), in cui si vede Penelope, interpretata da Jane Birkin, che legge distrattamente un libro a bordo di piscina. Non c’è un preciso perché ma questa scena, questi venti secondi, sono talmente perfetti, seducenti ed autonomi che non si può fare altro che guardarli e riguardarli in un loop che rischia di sfiorare l’infinito.

 

La piscine, 1969

A post shared by @ nouvellevaguefr on

Questo spezzone è uno dei tanti momenti perfetti che la pagina Nouvellevaguefr regala con cadenza regolare. Su Nouvellavaguefr i protagonisti principali di questa parata della bellezza rispondono ai nomi di Jean-Paul Belmondo, Alain Delon, Romy Schneider, Anna Karina, Jean-Louis Trintignant, Anna KarinaSerge Gainsbourg e Brigitte Bardot, ovvero le attrici e gli attori più caratteristici della Nouvelle Vague, un po’ lo stesso lavoro compiuto dal profilo gemello Truffaugodard .

La Nouvelle Vague è quel complesso fenomeno culturale che, tra gli anni Cinquanta e la fine degli anni Sessanta, ha riunito un gruppo piuttosto nutrito di registi ed attori, soprattutto francesi, attorno a stili, pulsioni, intenzioni culturali e una voglia rivoluzionaria di rompere col passato comune. Questi registi ed attori lasciato una grande traccia nella storia del cinema, che dura ancora oggi.  In questo spazio della memoria cinematografica (pagina che vanta ormai più di seicento post per 53 mila follower, tanto è vero che già molti in Francia ne parlano da tempo) si capisce molto bene perché i protagonisti di quella stagione, ormai distante da noi più di sessant’anni, sono ancora, indiscutibilmente, i più fighi, senza se e senza ma.

Le combat dans l'île, 1962

A post shared by @ nouvellevaguefr on

Ecco allora che si possono ammirare Jean-Louis Trintignant e Romy Schneider abbracciati in un romantico e passionale bacio tratto dal film “Le Combat dans l’île” di  Alain Cavalier del 1962, una Brigitte Bardot dal parrucchiere che discute d’uomini in “L’Ours et la Poupée” (che titolo meraviglioso!) del 1970 oppure uno spezzone tratto da “Plein Soleil“, film del 1960 con un un Alain Delon di un’inarrivabile bellezza.

Purple noon, 1960

A post shared by @ nouvellevaguefr on

Curiosando fra le centinaia di immagini disponibili si rimane come abbagliati dall’atmosfera elegante e sensuali che trasudano: senza mai essere volgari o mostrare più del necessario, le donne e gli uomini di questi film sono iconograficamente il vertice della figaggine. Il tutto, molto spesso almeno, con eleganti sottotitoli in inglese che aiutano anche a dare un senso più ampio all’intera scena.

Breathless, 1960

A post shared by @ nouvellevaguefr on

E quindi, quando magari siamo un po’ giù di corda, e crediamo di essere i più brutti e sfigati di questa porzione di Universo, consoliamoci con il caschetto di Anna Karina in “Vivre sa vie” del 1962. È inutile, per quanto si sforzerà la vostra collega, quella che riceve l’attenzione di tutti, non potrà mai arrivare alla, assoluta, perfezione del caschetto di Anna Karina. E lo stesso discorso vale per i ragazzi, con Alain Delon che, per forza di cose, è comunque fuori classifica. Rinunciateci,mettete il cuore in pace, senza disperarvi ma prendendo atto della situazione: i più fighi sono loro!

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di CT

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari CT L’opera di CT affonda le sue radici nella cultura del Writing. Dalle prime sperimentazioni, influenzate dagli stili più classici dei graffiti, è passato in modo progressivo ad una ricerca minuziosa capace di cogliere ed evidenziare i cambiamenti del paesaggio urbano. Le fascinazioni ricevute dai graffiti sono tuttavia presenti nelle fasi di questo processo: il soggetto-oggetto della sua analisi, le tecniche utilizzate ed in parte i luoghi scelti per i suoi interventi. L’interesse per il lettering si è quindi trasformato in espediente per lo studio della forma fino ad approdare, oggi, ad una ricerca più ampia relativa allo spazio e alle dinamiche contemporanee. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 CUORE GRIGIO CHIARO

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W new silver (Grigio Chiaro), con illustrazione "Cuore" del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": PASSIFLORA, PEPERONCINO, MELANZANA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Passiflora Cerulea La passiflora è avvolgente, come un partner impetuoso, i suoi rami rampicanti circondano qualsiasi supporto possano incontrare. Governata da Venere, è usata negli incantesimi d’amore per dominare la passione. Il suo profumo intenso, infatti si accentua la sera conquistando così ogni tuo senso. Nella simbologia floreale ha virtù protettive, posizionata dinnanzi un ingresso evita intrusione. Peperoncino Peter Pepper Noto per la sua forma fallica, il Peperoncino Peter Pepper vi sorprenderà con il suo carattere deciso, il sapore aromatico e un grado di piccantezza adatto anche ai palati più delicati. L’attitudine erotica esplode in una rapida fioritura bianca per dare poi presto spazio ai suoi frutti. Adatto alla coltivazione in balcone, nella tradizione popolare è infatti una pianta da possedere per realizzare rituali di seduzione. Melanzana Bellezza Lunga Dimenticati della classica emoji perchè quello che stai per piantare è una “bellezza lunga”. La Melanzana contenente nel tuo kit avrà un aspetto fiero della sua struttura: eretta, alta almeno 30 cm, con frutti polposi e pronti per essere gustati in estate. Come ogni spasimante che si rispetti, prima di donarsi al tuo palato ti porterà in dono dei fiori. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >