Society
di Simone Stefanini 8 Aprile 2015

Le 12 foto Instagram tipiche della ragazza di oggi

Se siete utenti Instagram, avrete sicuramente visto queste 12 foto

Quante volte vi capita di scorrere le foto nello stream di Instagram e di trovare sempre immagini identiche? Questo deve aver pensato l’illustratrice Joanna Zhou quando ha disegnato le tipiche 12 foto della ragazza di oggi, terribilmente inflazionate eppure sempre presenti nel social network di immagini più famoso nel mondo:

Le gambe a Hot Dog per mostrare che ti stai realmente rilassando in un paradiso terrestre alla faccia nostra:Types-of-Instagram-Photos9

La regina del fai-da-te, DIY-dipendente che lavori a maglia, crei torte, disegni, fai tatuaggi, rimetti a nuovo mobili fino ad occupare ogni momento del tuo tempo libero e poi ci mostri le tue creazioni:

Types-of-Instagram-Photos4

La foto-sorpresa: il tuo lui ti ha fatto un regalo? Oppure è il dono di un tuo amico  che hai friendzonato? In ogni caso devi subito condividere la foto con tutti i tuoi contatti, per generare un po’ d’invidia gratuita:

Types-of-Instagram-Photos7

La designer d’interni: apparecchi la tua sala come se fosse la foto pubblicitaria di un catalogo di arredamento e poi via, a far vedere a tutti quanto sei figa in generale:

Types-of-Instagram-Photos10

La festa: mostra a tutti come ti stai divertendo, tramite foto sfocate mentre fai la duckface ubriaca in compagnia di sconosciuti che ti abbracciano:

Types-of-Instagram-Photos1

Il finto selfie casuale: quella foto in realtà studiatissima per mettere in risalto tutte le tue migliori qualità fisiche e farti sembrare la più bella del pianeta:

Types-of-Instagram-Photos6

La guru di bellezza: mostra a tutti quanto le tue unghie siano diventate opere d’arte mobile:

Types-of-Instagram-Photos12

La street photo a caso: fai vedere a tutti i tuoi contatti quanto sei artista con una bella foto all’aperto, 25 hashtag e una citazione di Tiziano Ferro:

Types-of-Instagram-Photos2

Il food porn: cupcake, dolcetti, muffin ma anche coniglio alla cacciatora, quarto di maiale al forno e via. Mai mangiare prima di aver fotografato e condiviso:

Types-of-Instagram-Photos8

Il posto di lavoro: la scrivania diventa una natura morta in cui mettere in stile finto casuale tutte le cose importanti per te: l’iPhone, le riviste di moda, il Mac e tutto il resto:

Types-of-Instagram-Photos5

Il cucciolo fotogenico: per fare una raccolta infinita di like e cuori nei commenti dei tuoi follower:

Types-of-Instagram-Photos11

La foto in palestra: che tu faccia yoga, karate o tiro alla fune, l’immagine di te con la tutina attillata mentre mostri a tutti quanto sei in salute è un must assoluto:

Types-of-Instagram-Photos3-1

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 VERDE

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W verde, con illustrazione completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 CUORE BIANCA

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W bianca, con illustrazione "Cuore" del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >