Society
di Simone Stefanini 19 Luglio 2017

Le magliette grigie a maniche corte di Zuckerberg costano 400 euro l’una

C’è un sito che crea repliche della famosa maglietta di Mark Zuckerberg, quella basic grigia a maniche corte, a 40 € l’una. Sembra un affarone.

Bella eh? zuckerbergshirt - Bella eh?

 

C’è un sito che si chiama Zuckerberg Shirt, sottotitolo È grigia e lo sarà sempre. Bene. Parliamo dunque della famosa maglietta di Mark Zuckerberg, quella grigia a tinta unita che il capo di Facebook, Instagram e WhatsApp mette tutti i giorni. Scopriamo che non ne ha una sola, ma un vagone, perché ha deciso che quella maglietta che più basic non si può è diventata la sua divisa, il suo tratto distintivo, un po’ come il maglione nero a collo alto di Steve Jobs.

Sembra molto importante per i capi della tecnologia mondiale, e quindi del futuro o del futuribile, apparire standardizzati e cristallizzati come personaggi dei fumetti, vestiti sempre uguale.

In questo caso, la maglietta di Zuckerberg è a maniche corte, paricollo, grigia monocolore, di quelle che da H/M o all’Oviesse te le tirano dietro a 5 euro e che molti usano come pigiama o per andare a sudare in palestra.

Le sue però sono disegnate appositamente dal fashion designer italiano Brunello Cucinelli e costano tra i 300 e i 400 dollari l’una. Chiaramente, le originali non si trovano sul mercato, sono create appositamente per Zuckerberg.

Madonna com’è bella… zuckerbergshirt - Madonna com’è bella…

 

Visto che vi starete mangiando le mani per non poter comprare una mezza dozzina di magliette grigie e spendere come per una macchina nuova, esiste questo sito non affiliato con Zuckerberg che crea repliche della sua iconica t-shirt per tutti.

Una maglietta da indossare tutti i giorni, l’unica maglietta di cui avrai bisogno, dice il claim dell’operazione, e sembra già di vivere in una realtà alla Black Mirror, che di sicuro Zuckerberg ha contribuito a diffondere.

Tranquilli però, la vostra maglietta 100% cotone, extra soffice e fatta in Italia non costerà 400 euro ma ben 10 volte meno: 40 euro e passa la paura. È pur vero che se volete essere degli uomini d’affari come Zuck e volete assomigliargli in tutto, è meglio se ve ne comprate un bel po’, tipo almeno una al giorno più le varie ed eventuali, che d’estate si suda tanto. Facciamo 10 e si torna alla spesa che Mark nostro è solito fare per una maglietta sola. Messa così sembra pure conveniente, e poi tutti i ricavati per essere diventati cosplayer di Mark Zuckerberg andranno in beneficienza alla fondazione della moglie Chan.

Questo è il sito ufficiale da cui comprare queste belle magliette grigie tutte uguali. Buon divertimento.

Welcome to Black Mirror zuckerbergshirt - Welcome to Black Mirror

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2019"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2019”. Bag bianca cotone con illustrazione nera di Andrea De Luca.  
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 VERDE

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W verde, con illustrazione completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >