Society
di Simone Stefanini 7 Luglio 2016

Questi occhiali fanno vedere i colori ai daltonici e le loro reazioni sono spettacolari

I commoventi video di reazione dei daltonici che vedono i colori per la prima volta grazie agli occhiali per daltonici EnChroma

 

Immaginate di essere daltonici e di aver sempre visto i colori in modo errato, più piatti e spenti, e che siate talmente abituati da non poter pensare a una realtà diversa da quella. Poi viene qualcuno e vi porge degli occhiali speciali, con i quali poter vedere perfettamente tutto lo spettro dei colori. Come reagireste la prima volta?

Probabilmente come la tenerissima bambina di questo video, o come il padre che vede per la prima volta gli occhi dei suoi figli e si commuove. Viene da abbracciare tutte queste persone, che riescono a vedere il mondo con occhi diversi per la prima volta nella loro vita.

Qui sotto, un altro test dei fantastici occhiali, eseguito da un 38enne che rimane del tutto estasiato dal colore viola, che non aveva mai visto.

 

 

Ma come vede un daltonico? Come nell’immagine qui sotto. Il rosso e il verde non sono due colori distinti, così come le loro migliaia di sfumature, per colpa dei fotopigmenti dell’occhio o per fattori ereditari.

I principali disagi sono quelli di fare confusione coi nomi dei colori, di aver grosse difficoltà nel leggere i segnali stradali e i semafori e di riuscire a vedere solo il 10% dei colori in natura.

 

Schermata 2016-07-07 alle 15.05.03 enchroma.com - Nel cerchio, ecco come vede un daltonico

 

Grazie agli occhiali speciali EnChroma, tutti i daltonici possono vedere tutti i colori del mondo. I ricercatori hanno infatti studiato un paio di lenti in grado di separare i colori e di filtrarli. Le testimonianze di chi li ha provati sono assolutamente  meravigliose:

“Wow! C’è un intero settore dello spettro di cui non ero a conoscenza, sono confuso, è tutto straordinario!”

“Non sono mai riuscita a vedere questo. Voglio solo piangere un po’ perché non avevo realizzato quanto fossi influenzata dal fatto che non posso vedere il mondo come lo vedono le altre persone.”

 

 thenexttech.startupitalia.ru

 

Esistono decine di tipi diversi di occhiali EnChroma, ognuno fatto appositamente per i deficit visivi degli oltre 300 milioni di daltonici nel mondo. I prezzi vanno dai 330 ai 440 $ a seconda del modello e a guardare le reazioni delle persone che vedono i colori per la prima volta, sembra proprio che siano assolutamente necessari.

Pensate che meraviglia guardare il tramonto e vederne tutte le sfumature, come fa il ragazzo del video qui sotto. Fa davvero venire i brividi.

Questo, insieme agli altri video di reazione, li trovate sul sito ufficiale EnChroma.

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Roberta Maddalena

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Roberta Maddalena Artist, creativity trainer Roberta Maddalena nasce a Giussano nel 1981.Vive e lavora a Milano. Laureata in Design per la Comunicazione al Politecnico di Milano, si specializza in parallelo all’università in Incisione Calcografica, e successivamente in cultura tipografica e Type Design. Segue studi musicali, specializzandosi in vocalità extraeuropee ed ergonomia vocale, sviluppando profondo interesse per l’etnomusicologia, in particolare per l’Asia, esperienza che la porterà ad avvicinarsi a calligrafia orientale e danza contemporanea. Da questi percorsi nascono nel 2013 le sue performance a inchiostro, esperienze fondate sulla relazione segno-corpo, e disegni e dipinti in cui forme e colori evocano la realtà universalmente percepibile e conosciuta, ma ne svelano l’aspetto più mistico e intimo. Sempre nel 2013, dopo sei anni di attività come illustratrice, nascono progetti di creativity training rivolti a privati e aziende: workshop in cui i partecipanti sono guidati nello sviluppo della propria creatività fuori dal quotidiano, per sviluppare capacità di osservazione e movimento, applicabili nella vita come nella professione. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 CUORE BIANCA

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W bianca, con illustrazione "Cuore" del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
15,00 €

Maglietta "La bellezza fa 40"

100% cotone Maglietta bianca Gildan Heavy Cotton Illustrazione di Alessandro Baronciani per la mostra "La bellezza fa 40" Serigrafata a mano da Corpoc.
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >