Society
di Marco Villa 17 Ottobre 2016

C’è gente convinta che Pamela Anderson abbia ucciso Julian Assange

Da bagnina di Baywatch a spietata assassina internazionale: la strana storia di Pamela Anderson e Julian Assange

pamela-anderson-assange

 

Se pensavate che il punto più alto del teatro dell’assurdo della politica internazionale fosse la campagna elettorale statunitense, preparatevi ad alzare (o abbassare) ulteriormente l’asticella. Sì, perché nel corso del weekend su Twitter un po’ di gente scriveva che Julian Assange era stato ucciso e che il killer era Pamela Anderson.

Ok, piano, riprendete fiato. Lo sappiamo, nella testa di chiunque Pamela Anderson attiva due soli link: il costume rosso di Baywatch e il video porno con l’ex marito Tommy Lee dei Motley Crue. In ogni caso immagini ben lontane da quelle di uno spietato assassino al soldo dei poteri forti.

Tutto nasce da una serie di tweet pubblicate sull’account di Wikileaks:

pamela-anderson-assange-3

Tweet criptici, che per alcuni erano però chiarissimi: si tratta di messaggi automatici già preparati per l’invio in caso di morte di Julian Assange. Quindi: Assange è morto, non ci sono prove, né testimonianze, ma per alcuni complottisti Assange è morto.

La caccia al colpevole arriva subito a un epilogo, perché poche ore prima Pamela Anderson aveva fatto visita ad Assange all’interno dell’ambasciata ecuadoregna a Londra, dove il fondatore di Wikileaks vive da quattro anni, per evitare di essere estradato in Svezia per un’accusa di stupro che lui giudica infondata.

Non abbiamo la minima idea di che senso abbia una visita di Pamela Anderson ad Assange, ma nel corso di questa visita lei gli ha portato un simpatico pranzetto vegano, su cui si è subito riversata l’attenzione dei detective dell’assurdo.

pamela-anderson-assange-1

pamela-anderson-assange-2

 

Ovviamente Julian Assange è vivo e vegeto. Wikileaks ha spiegato che c’è stato un tentativo di bloccare l’accesso a internet di Assange e che il gruppo sta indagando su quanto successo.

Pamela Anderson, nel frattempo, dorme sonni tranquilli.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 GRIGIO CHIARO

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W new silver (Grigio Chiaro), con illustrazione completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 CUORE GRIGIO CHIARO

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W new silver (Grigio Chiaro), con illustrazione "Cuore" del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.
10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >