Society
di Dailybest 30 Maggio 2016

In Cina hanno creato parcheggi speciali per donne che non sanno fare manovra

Dipinti in colore rosa, sono il 50% più grandi degli altri

china driver

 

Parliamo da tempo dei problemi di traffico cinesi e delle avveniristiche soluzioni ideate per risolverli. Eppure mentre nel resto del mondo si discute di parità tra i sessi, gender e quote rosa la Cina sembra essere improvvisamente in controtendenza. In un’area di servizio di Tonglu, nei pressi dell’autostrada Hangxinjing sono infatti comparsi i primi parcheggi riservati alle sole donne.

Non basta la specifica di genere sessuale, l’aggravante è proprio la natura di questi parcheggi. Dipinti in colore rosa, con l’inconfondibile icona stilizzata femminile al centro, sono degli spazi macchina il 50% più grandi degli altri perché, come dichiara sito d’informazione cinese Qianjiang Evening News lo stesso Pan Zhuren responsabile dell’area di servizio, “Le donne eviteranno di graffiare le altre macchine facendo manovra all’interno del parcheggio“.

 

e69dade5b79ee696b0e997bb_e38090e69dade5b79ee78eb0e5a5b3e58fb8e69cbae4b893e794a8e8bda6e4bd8d_e99da2e7a7afe69bb4____e69da5e887aae992b1  Discriminazione su 4 ruote

 

La storia è raccontata dal sito americano Quartz che ha riportato anche le proteste seguite alla bizzarra scelta del manager cinese. Mentre alcuni utenti scrivono che “Il vero rispetto per le donne sarebbe quello di dare loro gli stessi diritti che hanno gli uomini” altri sminuiscono la gaffe dicendo che “Non si tratta di discriminazione, se la ritieni tale puoi semplicemente parcheggiare nei posti normali

Altre esperienze di questo tipo sono solitamente dedicate ad evitare la violenza sulle donne, semplicemente posizionando i parcheggi a loro riservati vicino all’entrata dei negozi. Contemporaneamente uno studio dell’Iranian Journal of Public Health dimostra come il tasso di mortalità di chi guida in Cina è tre volte superiore per gli uomini che per le donne, dimostrando sostanzialmente l’inutilità del bizzarro provvedimento dell’area di servizio da cui tutta la discussione è partita.

 

FONTE | Quartz

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
5,00 €

MANIFESTO "MI AMI Festival 2020"

MANIFESTO ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >