Society
di Raffaele Portofino 5 ottobre 2017

Praticare sport e indossare accessori influisce sulla tua vita sessuale?

I risultati di una ricerca evidenziano quali accessori maschili rendono un uomo più attraente.

 

La risposta arriva da una ricerca di mercato, effettuata da un’azienda danese, Trendhim che si occupa con la vendita di accessori e gioielli maschili.

Al sondaggio hanno partecipato più di 5600 persone, anonimamente e sono state poste loro domande riguardanti le proprie abitudini per capire il loro interessamento ai prodotti che Trendhim vende.

I primi risultati evidenziano quali accessori maschili rendono un uomo più attraente. La cravatta è sul podio dato che il 61% dei partecipanti che indossano regolarmente cravatte ha dichiarato di intrattenere rapporti intimi due o più volte alla settimana. Solo il 15% di coloro che non la indossano hanno le stesse prestazioni.

 

 

Indossare accessori maschili incrementa la possibilità di intrattenere rapporti intimi del 70%.

I bracciali e gli anelli occupano il secondo e terzo posto sul podio e hanno un impatto minore sulla vita sentimentale rispetto alla cravatta.

Indossare un orologio invece ti può rendere l’80% più seducente. Il 54% degli uomini che indossano un orologio ha dichiarato di intrattenere rapporti intimi almeno 2 volte alla settimana. Mentre solo il 30% di coloro che non lo indossavano riproducevano le stesse prestazioni.

 

 

Nella seconda parte della ricerca i risultati evidenziano il rapporto tra l’attività sportiva e l’attività sotto le coperte. L’86% dei partecipanti che praticano sport regolarmente ha dichiarato di intrattenere rapporti intimi almeno due o più volte alla settimana.

Alcuni sport rendono l’uomo più attraente e coloro che lo praticano sono più fortunati in amore.

Il calcio regna sovrano e il 62% di coloro che lo praticano ha dichiarato di intrattenere rapporti sessuali regolarmente. Mentre solo il 41% di coloro che sollevano pesi riproduce gli stessi risultati.

La ricerca di mercato ha evidenziato gli sport che ‘non si devono’ praticare se si vuole fare sesso. I due sport con le percentuali più basse sono il ciclismo con il 12% e la pallamano con il 15%.

CORRELATI >