Society
di Simone Stefanini 21 Dicembre 2015

102 anni fa venivano pubblicate le prime parole crociate della storia

Tutti noi siamo impazziti su qualche schema impossibile

tygjh tumblr

 

Era il 21 dicembre 1913. Il New York World, nel supplemento domenicale Fun pubblicò un nuovo gioco chiamato word-cross puzzle. Praticamente le parole crociate, o cruciverba. Non c’erano caselle nere, per il resto era del tutto simile a quello di oggi: si trattava di indovinare parole che si intersecavano tra di loro orizzontalmente o verticalmente.

 

tumblr_n1mvcedvRi1rdtatio1_1280 Sharctank - Hawkeye

 

In Italia sono tradizionalmente associate alla storica Settimana Enigmistica, all’interno della quale si trovano di vari tipi: a schema fisso (disposte simmetricamente), facilitate (alcune lettere sono già inserite), a schema libero (le più frequenti, con le caselle nere disposte casualmente),  quelle senza schema (in cui le caselle nere le dovete disegnare voi), quelle crittografate (in cui le parole non sono descritte ma ogni numero equivale a una lettera) e gli incroci obbligati (in cui le definizioni non sono solo orizzontali e verticali ma anche diagonali).

 

word-puzzles_o_737468 memecenter

 

L’autore italiano più famoso di cruciverba è stato Piero Bartezzaghi, che diceva: “i migliori schemi sono difficili, ma non devono essere astrusi”. Tra autore e solutore deve infatti esserci una sfida leale, non impossibile.

 

 

bartezzaghi-parole-crociate blogspot - Un cruciverba autografato dal Maestro

 

In effetti ci siamo sempre chiesti quali abilità deve avere uno scrittore di cruciverba e siamo venuti a capo di una cosa: tutte. Dev’essere un letterato, un matematico e pure un geometra. Sembra difficile.

 

tumblr_nt687sr3X01rauecro1_1280 tumblr

E anche quando i cruciverba sembrano semplici, potrebbero risultare un bel casino. Provate a cercare la parola DOG in questo qui sotto.

 

Want-to-kill-some-time-Solve-this-word-search tumblr

 

E quest’altro? È il più semplice cruciverba del mondo, eppure…

tumblr_mvltwp3cuf1rdnh17o1_1280-1 tumblr

Neanche Jon Snow ci riuscirebbe ed è tutto dire.

 

tumblr_inline_nyat9ghMTz1spwr3g_500 tumblr

 

D’altra parte, gli esseri umani non sono altro che enigmi, no? A volte cruciverba, a volte rebus, altre volte contenitori vuoti in attesa che qualcuno unisca i puntini.

 

tumblr_mr69h13DqV1qadr99o1_1280 tumblr

 

Se proprio siete appassionati e non potete farne a meno, queste scarpe fanno proprio per voi.

 

E anche questa canzone.

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Locandina de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Locandina numerata e autografata del Film del Concerto di Andrea Laszlo De Simone con l'Immensità Orchestra, in triennale di Milano. L'illustrazione originale della locandina è a cura di Irene Carbone, illustratrice e fumettista torinese con studi alla Scuola Internazionale di Comics, dal 2015 nel duo creativo Irene&Irene e da tempo coinvolta nel progetto Andrea Laszlo De Simone per la realizzazione delle copertine dei dischi "Immensità" ed "Ecce Homo", i video d'animazione "11:43" e "Sparite Tutti", oltre ad aver ideato la creatività della cover digitale di "VIVO". Per “Il Film Del Concerto” ha realizzato a mano un'opera che riconduce al migliore immaginario cinematografico di Federico Fellini. L'opera sarà stampata in pochissime copie in edizione limitata, autografate dagli artisti.  
7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >