Society
di Marco Villa 10 Dicembre 2014

Le pubblicità vintage contrarie al voto delle donne

Guardando queste immagini si capisce quanto gli uomini del tempo fossero terrorizzati dalle donne

In Italia ci siamo arrivati al termine della Seconda guerra mondiale, i nostri vicini svizzeri nel 1971. Stiamo parlando del suffragio femminile, ovvero del diritto di voto esteso anche alle donne. Oggi diamo per scontato che sia così, ma per raggiungere il diritto al voto, le donne dovettero lottare e manifestare a lungo. E anche sopportare chi non voleva concedere loro questo diritto.

Non esattamente degli uomini illuminati, ma senz’altro dotati di mezzi finanziari e politici non da poco. Una dimostrazione? Questa raccolta di poster e vignette risalenti alla fine dell’800 e provenienti da Inghilterra e Stati Uniti. Si va da quelle divertenti a quelle ricattatorie, ma il messaggio resta sempre uno: la donna deve stare a casa.

Un altro aspetto interessante che emerge è il terrore degli uomini: in molti di questi poster si vedono mariti che non possono più uscire di casa, costretti a badare alle faccende domestiche mentre le donne si divertono. Come dire: occhio che se le donne prendono un po’ di potere, siamo rovinati. A suo modo, una manifestazione di inferiorità.

FONTE | Messynessychic

Si inizia con una vignetta in cui si promettono mariti per le vecchie cameriere (ritratte in modo poco lusinghiero)

704x466xsuffrage11.jpg.pagespeed.ic.HusAFNLI90v-jwWZ5nmU

 

 

Le suffragette contro la municipale

703x460xsuffrage6.jpg.pagespeed.ic.0SkpsBSST9A9JYo1p2c0

 

Qui la faccenda si fa ancora più pesante: in Inghilterra alcune suffragette fecero lo sciopero della fame e vennero costrette all’alimentazione forzata. L’ICWT dovrebbe essere l’International Council of Women.

704x467xsuffrage8.jpg.pagespeed.ic.EYSfZeS4Z05vBU0Urcmf

 

 

Un futuro in cui la politica è dominata dalle donne (di nuovo: si dava per scontato che le donne si sarebbero prese tutto)

703x466xsuffrage9.jpg.pagespeed.ic.9rL6iRPcZvUNolHC2MQj

 

 

Uomini inetti contro donne determinatissime

704x466xsuffrage10.jpg.pagespeed.ic.1xzeQ1RnWXubPm-Vgvwk

 

 

Si inizia con la serie: uomini con figli mentre le mogli degeneri sono chissà dove

537x856xsuffrage24.jpeg.pagespeed.ic.bb8dhf1tEnACZ39VF3g5

 

 

Il ricatto e la vergogna: mamma è una suffragetta

595x964xmummy.jpeg.pagespeed.ic.WwPpjCMbsTmVkTDVhRKM

 

 

“WOW, un paio di pantaloni! Che occasione imperdibile per togliere potere agli uomini!”

600x943xsuffrage28.jpeg.pagespeed.ic.d9dn5uLHfux9X34Kk8Zl

 

 

“Mia moglie si è unita alle suffragette”. E quindi la sua vita è finita. Che paura questi uomini!

509x820xsuffrage1.jpeg.pagespeed.ic.hYqsImcSXcJqHQ91L6r7

 

 

Mentre le donne fumano, giocano a carte e mangiano cioccolato, un uomo (cinese?) si occupa dei bambini e del bucato

794x493xsuggragette.jpg.pagespeed.ic.qEIOJlxmO4X20_5zaiJe

 

 

Un grande classico senza tempo: il modo più facile con cui le suffragette ottengono un voto

482x771xsuffrage3.jpeg.pagespeed.ic.4UhLRp6xI0ufh7pslb39

 

 

“Vorrei votare, ma mia moglie non me lo permette”

502x799xsuffrage11.jpeg.pagespeed.ic.fv9mjweMDZSn19o9aybB

 

 

E infine un altro grande classico, la versione primo-novecentesca del contemporaneo “dovrebbe scopare di più”

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
35,00 €

Locandina de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Locandina numerata e autografata del Film del Concerto di Andrea Laszlo De Simone con l'Immensità Orchestra, in triennale di Milano. L'illustrazione originale della locandina è a cura di Irene Carbone, illustratrice e fumettista torinese con studi alla Scuola Internazionale di Comics, dal 2015 nel duo creativo Irene&Irene e da tempo coinvolta nel progetto Andrea Laszlo De Simone per la realizzazione delle copertine dei dischi "Immensità" ed "Ecce Homo", i video d'animazione "11:43" e "Sparite Tutti", oltre ad aver ideato la creatività della cover digitale di "VIVO". Per “Il Film Del Concerto” ha realizzato a mano un'opera che riconduce al migliore immaginario cinematografico di Federico Fellini. L'opera sarà stampata in pochissime copie in edizione limitata, autografate dagli artisti.  
10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >