Tech
di Dailybest 3 Marzo 2012

Donne sposate che vogliono tradire: tutte su Gleeden.com

La ricerca di donne sposate che vogliono tradirei sembra essere uno dei maggiori trend sul web. E proprio per questo sembra essere nato Gleeden.com il social network dedicato agli incontro extraconiugali. Sorta di nuovo Facebook in cui però non si perde tempo e si va dritti al sodo.

Nato da un’idea della società americana BlackDivine, il nuovo social newtork per i tradimenti ha avuto un boom impressionante, raggiungendo in poco tempo centinaia di migliaia di iscritti in tutto il mondo e presto giungerà ad un milione di aspiranti traditori. Attivo in 158 Paesi di tutto il mond, sembra aver trovato terreno fertile soprattutto in Europa, dove Italia, Francia e Belgio giocano il ruolo di protagonisti con la maggioranza di iscritti. Un social network in cui il sesso si libera di ogni vincolo imposto dal concetto di fedeltà.

Il funzionamento è quello classico di altri siti di incontri, ma qui la particolarità sta nel fatto che gli iscritti sono quasi tutti sposati o alla ricerca di relazioni con donne e uomini sposati in cerca di tradimenti rapidi. Analizzando le tipologie di profili ed alcune statistiche, l’identikit del traditore-tipo sembra essere quello di un uomo o donna di circa 35-39 anni, con una buona posizione sociale ed un reddito medio alto.

Come afferma Teddy Truchot, direttore di BlackDivine, in un’intervista a Le Parisien, un quotidiano franceseIl tradimento è qualcosa che coinvolge tutte le persone e le coppie di ogni parte del mondo, ma resta ancora un argomento taboo. Il segreto del successo di Gleeden è aver resto questo taboo qualcosa da poter affrontare alla luce del sole, condividendolo con altre persone“.

Gleeded.com riceve ogni giorno migliaia di nuove richieste di iscrizione. Parte degli utenti cerca di restare in parte anonimo, caricando foto del profilo con il viso tagliato, nascosto o sfocato. Molti altri invece non si fanno problemi e creano un profilo in cui appaiono in modo evidente. Sempre secondo Truchot: “Molte persone sposate sono convinte che il loro partner non è iscritto al sito e non lo conosce, pertanto non si nascondo. Alcuni invece sono addirittura d’accordo con il proprio partner, insieme al quale cercano una persona per aprire unrapporto a tre e vivacizzare un rapporto di coppia che rischia di diventare noioso”.

Gli ingegneri informatici che hanno progettato Gleeden hanno comunque previsto molti controlli per difendere l’anonimato, attivando anche funzioni ad hoc per consentire una gestione sicura delle informazioni. Ad esempio esiste uno speciale pulsante di “STOP!” che consente di disconnettersi istantaneamente nel caso in cui il compagno o consorte dovesse arrivare improvvisamente.

L’iscrizione al social network è gratuita, ma vincolata all’aver compiuto 18 anni. Per accedere è sufficiente scegliere un nickname e completare le informazioni di base del profilo, a quel punto può cominciare la caccia al flirt cercando in base a diversi parametri, tra cui età, professione, provenienza geografica e, ovviamente, gusti sessuali. E’ possibile creare photogallery con le proprie foto, attivando sia album pubblici, sia album privati.

Gleeden è pensato soprattutto per le donne e per questo viene definito dalla BlackDivine come “il paradiso delle signore”. Certo è che se le donne sposate che vogliono tradire sono il cuore del social netowork, il vero business arriva grazie agli uomini. Una sorta di riproposizione del classico stereotipo del rimorchio da discoteca. Le signore godono infatti di un accesso privilegiato: non pagano. Gli uomini invece devono corrispondere denaro con carta di credito per ottenere i fondamentali crediti-bonus da spendere per inviare messaggi privati e chattare con le potenziali nuove amanti con cui organizzare il tradimento.

Per qualcuno tutto molto squallido. Per qualcun altro un luogo di salvezza. Probabilmente è solo uno dei tanti mezzi con cui l’umanità ha confermato che in tutta la sua Storia non può vivere senza tradire.

Donne e tradimenti: il luogo ideale è Gleeden.com  Donne e tradimenti: il luogo ideale è Gleeden.com

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

36,90 €

Orologio da tavolo vintage

Dal design minimal, l'orologio da tavolo con flip-page è perfetto per la tua scrivania, donando un tocco vintage al tuo studio o alla tua casa. CARATTERISTICHE: Dimensioni: 195mm x 170 millimetri Non include batterie Prodotto spedito dalla Cina, Stati Uniti o Repubblica Ceca. Tempi di consegna: 20/30 gg.
24,99 €

Lucchetto ad impronta digitale

Ecco il lucchetto più intelligente che c'è. Per aprirlo non servono chiavi, ma basta la tua impronta digitale. Il lucchetto smart è prodotto dall'azienda cinese Xiaomi, che sforna ogni anno ottimi prodotti di elettronica di consumo. Si apre grazie al semplice tocco delle dita, perché riconosce l'impronta digitale del suo padrone. Ricordi quella volta che sei sceso dall'aereo, hai ritirato la valigia e ti sei accorto che non avevi più la chiave del lucchetto? Non succederà più. Fatto in lega di zinco e acciaio è figo, tutto liscio, senza pile da cambiare perché è ricaricabile con un comune cavetto micro USB. A leggere le specifiche tecniche può stare in standby fino ad un anno ed è anche resistente all'acqua. Infine, può memorizzare fino a 20 impronte digitali, così puoi condividerlo con altre persone o, addirittura provare ad aprirlo con le dita dei piedi. Ecco tutti i dati: Nome prodotto: NOC LOC Fingerprint Padlock Metodo di apertura: impronta digitale Materiali: lega di zinco e acciaio Lettore di impronta: semiconduttore Alimentazione ricarica: cavo Micro-USB Impronte memorizzabili: 20 Indicatore batteria scarica: punto LED Tipo batteria: 110mAh ricaricabile Livello di resistenza all'acqua: IPX7 Durata in standby: 1 anno Aperture con una ricarica: 2500 volte Dimensioni: 36mm x 18mm x 38mm Il pacchetto include 1 lucchetto. Il prodotto viene spedito dalla Cina.
52,90 €

Kit da tavolo per trasformare lo smartphone in microscopio

Si chiama Blips Ultra Labkit, è un prodotto italiano e trasforma il tuo cellulare in un microscopio. Le lenti si applicano al cellulare velocemente con un adesivo. Il kit comprende anche delle lenti macro.
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 VERDE

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W verde, con illustrazione completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
13,76 €

Laconic Design LED Night Light

Item Type: Lighting Material: ABS Light Source: LED Luminous Flux: 20 LM (max) Current: 60-80 mA Voltage: 4.5 V , 3 x AAA Batteries Brightness: Max. 20 lumens Color Temperature: 3000K Operating Temperature: -10 to +40 degrees Celsius Sensing Distance: 3-5 m Size: 6.29 inch / 15.98 cm Features: No more searching around for a switch! This lamp will automatically turn on when motion is sensed and automatically turn off after a period of time. Features energy-efficient LEDs that deliver super-bright long-lasting illumination and with a daylight sensor installed the lights only activate in darkness saving the life of the battery! Package Includes: 1 x Night Light    
9,23 €

Lampada luna 3D

Lascia entrare la luna nella tua camera. Questa bellissima lampada ti accompagnerà durante tutta la notte con una luce lunare. Fiorando la sua superficie, inoltre, sarà possibile modificare il suo colore. CARATTERISTICHE: Materiale: PLA Sorgente di luce: LED Tempo di ricarica: 2-4 ore Tempo di funzionamento: 8-10 ore Alimentazione: USB DC:5V /1A   Prodotto spedito dalla Cina. Tempi di consegna: 20/30 gg.    
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 CUORE GRIGIO CHIARO

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W new silver (Grigio Chiaro), con illustrazione "Cuore" del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >