Come si ammazza un cattivo al cinema: le 100 migliori battute prima di sparare

Le più belle frasi a effetto prima di aprire il fuoco

Volete il gioco duro? Salutatemi il mio amico Sosa!”, e lo dice con una faccia talmente carica di odio da farti impallidire ogni volta che riguardi quella scena. Al Pacino in Scarface è la pura rappresentazione della violenza e a noi maschietti quel tipo di frasi ad effetto piacciono tantissimo.

Pensate a metterne in fila 100, condensate in poco più di 10 minuti. È un piccolo cortometraggio dove tutti gli eroi della tua adolescenza si riuniscono a dire la loro battuta migliore: quella che, di solito, precede l’uccisione del nemico di turno.

 

citazione5 youtube.com - Scarface (1983)

 

citazione-5 youtube.com - Terminator (1984)

 

Quanta forza c’è nel “Tornerò” che Arnold Schwarzenegger faceva dire a Terminator nel 1984? Per non parlare del mitico “Tu sei il male io sono la cura” di Cobra, il “Toc toc” di Predator, o quando Harrison Ford prima manda al diavolo i suoi inseguitori tagliando il ponte in Indiana Jones e il tempio maledetto e poi si libera dei terroristi in volo sull’Air force One.

 

citazione-4 youtube.com - Cobra (1986)

 

Gli autori di questo piccolo capolavoro sono i ragazzi di Burger Fiction: ve ne avevamo già parlato per quel video dove, in pochi minuti, riassumevano quasi cent’anni di Oscar dedicati ai migliori effetti speciali. Ora giocano decisamente più pesante creando un divertentissimo montaggio delle più belle frasi utilizzate per mandare in paradiso (o all’inferno) qualcuno.

 

citazione2 youtube.com - 300 (2006)

 

Per chi ama questo genere di cose, il risultato può diventare quasi commovente. Esplosione dopo esplosione, morto dopo morto, si assiste ad una carrellata in cui è quasi possibile intravedere una trama ed un filo conduttore. È un crescendo di potenza che vi porterà a credere che il Re Leonida o il Re Leone facciano parte dello stesso, cattivissimo, film.

 

citazione youtube.com - The Lion King (1994)

 

A me è scesa la lacrimuccia nel rivedere la scena di Leon dove Jean Reno, in una pozza di sangue, consegna la sicura della granata a Gary Oldman, poco prima che tutto il palazzo si trasformi una gigantesca palla di fuoco. Sono un romantico, che ci posso fare.

 

CITAZIONE-2 youtube.com - Leon: The Professional (1994)

 

FONTE |  gizmodo.com

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
15,00 €

Maglietta "La bellezza fa 40"

100% cotone Maglietta bianca Gildan Heavy Cotton Illustrazione di Alessandro Baronciani per la mostra "La bellezza fa 40" Serigrafata a mano da Corpoc.
5,00 €

MANIFESTO "MI AMI Festival 2020"

MANIFESTO ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >