TV e Cinema
di Simone Stefanini 12 Gennaio 2015

Le fantastiche divise da calcio di Star Wars e di Game of Thrones

Le divise di Darth Vader, di Chewbecca, degli Stark, dei Lannister e di tutti gli altri. A calcetto sarai il più figo di tutti.

Chi l’ha detto che ai nerd non piace il calcio? Basta trovare la squadra giusta e poi è tutta discesa. O almeno così deve aver pensato Nerea Palacios, una designer illuminata che ha creato le divise da calcio di Star Wars e di Game of Thrones.

Un ottimo modo per distinguersi durante le partite infrasettimanali di calcetto, per dire cose tipo “sì, mi piace giocare a pallone, ma nel mio cuore resto un nerd che ama le maratone tv di giorni e giorni in compagnia dei Jedi o degli Stark.”, per poter urlare “Potente scorre la forza in me!” dopo aver segnato oppure “I Lannister pagano sempre i loro debiti” dopo aver pareggiato. Personalmente farei a botte per avere la maglia di C1-P8 e quella della famiglia Bolton.

Il vero peccato è che siano solo prototipi e che la Nike (l’azienda alla quale la designer puntava) non li abbia prodotti su larga scala, però con un po’ d’impegno e di buona volontà potreste ricostruirle in casa.

Sai che derby verrebbe fuori tra Estranei contro Guardiani della Notte?

FONTE | marte.com

STAR WARS:

Boba Fett

starwars kit

 

Stormtrooper

starwars kit 3

 

Darth Vader

starwars kit 5

 

Principessa Leia

starwars kit 9

 

Han Solo

starwars kit 7

 

C1-P8

starwars kit 6

 

C-3PO

starwars kit 4

 

Chewbecca

starwars kit 8

 

 

GAME OF THRONES: 

Casa Bolton

4bbe71d67ca903fbba106cd02ca01a67

 

Casa Tyrell

4ed5096dad73b0a39f58bda2350ab386

 

Casa Arryn

10fdd458244997b9f434d1970607842c

 

Casa Baratheon

45d9a3053533de31633c4810ebd38ce6

 

Gli Estranei

96feabbc2273fe5715dd41345a35b83c

 

Casa Tully

4630e3843703d0dbd9c5580a94598b03

 

Casa Baratheon

63693b12a576a1b17ff1e83fd7699a95

 

Casa Martell

a13c53654d52d54c0f68d0a7e0d4aee8

 

Casa Lannister

ae427fbb3707c6bf7beb3e88c9a59c98

 

I Guardiani della Notte

cee4bf0f62ca3027beacb95ec646d5eb

 

Casa Stark

d1852d96e4093b7ef4d71072bb709ed8

 

Casa Targaryen

e4beb93e8121e3ad673a08e34dd4a65a

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

MANIFESTO "MI AMI Festival 2020"

MANIFESTO ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di CT

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari CT L’opera di CT affonda le sue radici nella cultura del Writing. Dalle prime sperimentazioni, influenzate dagli stili più classici dei graffiti, è passato in modo progressivo ad una ricerca minuziosa capace di cogliere ed evidenziare i cambiamenti del paesaggio urbano. Le fascinazioni ricevute dai graffiti sono tuttavia presenti nelle fasi di questo processo: il soggetto-oggetto della sua analisi, le tecniche utilizzate ed in parte i luoghi scelti per i suoi interventi. L’interesse per il lettering si è quindi trasformato in espediente per lo studio della forma fino ad approdare, oggi, ad una ricerca più ampia relativa allo spazio e alle dinamiche contemporanee. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >