Il video tutto italiano “No One Else” per salvare la terza stagione di Twin Peaks

Anche l’Italia in prima linea per salvare Twin Peaks con una campagna virale.

NO-ONE-ELSE-twin-peaks-620x515

Per i fans di Twin Peaks, questo è stato un anno davvero movimentato, con impennate d’euforia ed altrettante di disperazione. Circa un mese fa, David Lynch decise di abbandonare il progetto a causa di incomprensioni di tipo economico con la Showtime ed il cast storico della serie insorse in un video.

Da allora è nato una sorta di legame vero e proprio tra fans e protagonisti del cast. A più riprese hanno potuto interagire su Twitter o su Facebook con sessioni di domande/risposte direttamente con Sherilyn Fenn (Audrey) o con Madchen Amick (Shelley), mentre dalla pagina gestita dal cast originario è possibile avere il polso della trattativa tra il regista ed il network mediante voci di corridoio, rumors che trapelano proprio dai protagonisti della serie tv.

In questo clima di fratellanza spirituale, anche l’Italia ha voluto fare la propria parte. Matteo Marino di davidlynch.it ha fatto partire una campagna chiamata #SaveTwinPeaks NO ONE ELSE in cui i fan del nostro paese si sono ritratti col cartello in mano davanti alla schermata “Twin Peaks – directed by David Lynch” oppure tra cimeli del regista. Ne è stato ricavato un video

 

che sta girando sia sul canale del cast

11263811_10206242127043316_1068896435_n

che su quelli privati dei singoli membri. Qui sotto, una commossa Kimmy Robertson (Lucy Moran in TP) scrive in proposito:

“Ok ragazzi, questa che avete fatto è una bellissima cosa. Sto cercando i tasti tra le lacrime che mi escono dagli occhi ora. Sto avendo una sorta di scioglimento. È frustrazione. È personale. È amore. Perché loro non possono vedere questo amore e fare che accada di nuovo? Oh Dio, devo anche fare piano perché ho ospiti in casa. Uno scioglimento silenzioso per me. Grazie Grazie Grazie, Fatelo succedere.

Love Kimmy”

11225676_10206242112402950_1334787084_n

 

 

Le ultime info sembrano leggermente positive, sarebbe bello poter pensare che la buona riuscita del ritorno della vostra serie preferita è dipeso in qualche modo anche da voi, no?

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
5,00 €

BEVANDA DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

Lattina ufficiale “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l'uso che preferite. La bevanda che avresti voluto bere.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >