TV e Cinema
di Simone Stefanini 29 Settembre 2015

È morta la Signora Ceppo di Twin Peaks

È scomparsa a 71 anni Catherine Coulson, uno dei volti più significativi di Twin Peaks

signora ceppo morta rollingstone - Catherine Coulson nei panni della Signora Ceppo

 

Proprio nei giorni in cui David Lynch ha iniziato a girare la terza stagione di Twin Peaks (25 anni dopo) che andrà in onda negli Stati Uniti su Showtime, si apprende la notizia che  Catherine Coulson, l’attrice che impersonava la Signora Ceppo, uno dei personaggi più iconici e amati dai fan, è morta oggi all’età di 71 anni.

David Lynch ha dichiarato in proposito: “Oggi ho perso una delle mie più care amiche, era una lavoratrice instancabile, aveva un gran senso dell’umorismo, era una persona spirituale e praticava da lungo tempo la Meditazione Trascendentale. Lei era la Signora Ceppo.”

 

signora ceppo morta behance - La Signora Ceppo disegnata da Celia Favorite

 

La Coulson è stata collaboratrice di David Lynch fin dagli esordi del regista, fu lei a pettinare i capelli all’insù del protagonista di EraserheadJack Nance (suo marito al tempo), ma i fan la ricorderanno per sempre per aver interpretato quella insondabile signora di nome Margaret Lanterman, con gli occhiali a gufo sul naso e un ceppo di legno in mano. Era lei a profetizzare, con frasi apparentemente prive di logica eppure piene di significato, oscuri avvenimenti agli abitanti di Twin Peaks aiutandoli a dipanare i misteri della cittadina. Come faceva? Ascoltava ciò che le diceva il ceppo. Perché il ceppo aveva visto, il ceppo sapeva.

 

signora ceppo morta buzzfeed - “Shh, parlerò io per te.”

 

In “Twin Peaks, the entire mistery”, il cofanetto antologico in BLu-Ray uscito nel 2014, tra gli extra ci sono le introduzioni della Signora Ceppo a tutti gli episodi della serie.

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2019"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2019”. Bag bianca cotone con illustrazione nera di Andrea De Luca.  
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 BIANCA

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W bianca, con illustrazione  completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
5,00 €

MANIFESTO "MI AMI Festival 2020"

MANIFESTO ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >