TV e Cinema
di Simone Stefanini 13 Ottobre 2016

In Army of One Nicolas Cage va a caccia di Osama Bin Laden con una spada (e cambia espressione!)

Barba bianca e la vaga parvenza di una smorfia

https://www.youtube.com/watch?v=X1xGh53LEQQ

Siamo stupefatti. Nicolas Cage, 52 anni, come tutti sapete è dagli anni ’90 che non cambia espressione, nemmeno una volta, neanche per sbaglio. Dopo i capolavori Cuore Selvaggio di David Lynch, Arizona Junior dei fratelli Coen o Via da Las Vegas di Mike Figgis, il famoso attore americano, amicone di Johnny Depp e nipote di Francis Ford Coppola ha deciso di criogenizzare la sua espressione, di di conservarla ibernata per tutti i 20 anni successivi, tipo quando ti dicono che hai un bel maglione e te non te lo levi più, finché non sta in piedi da solo e devi buttarlo.

Questa però non è certo una notizia. Insomma, avrete visto uno dei numerosi film in cui Nicolas Cage ha i capelli incollati e lo sguardo fisso, che sia innamorato, perseguitato, impazzito, morto, vincitore del superenalotto etc. La vera notizia è l’uscita del trailer del suo ultimo film, intitolato Army of One e diretto dal regista di Borat, Larry Charles. Nel breve filmato infatti è stato rilevato da un sismografo speciale, una certa attitudine alla variazione dell’espressione facciale dell’attore, come mai avevamo visto prima.

 

60401_ppl

 

Nel film, il nostro eroe interpreta Gary, un ex truffatore e manovale fallito al quale appare Dio (interpretato da quel matto di Russell Brand) che gli dice di andare a cercare Bin Laden in Pakistan per arrestarlo. E lui ci va, da solo.

 

army11

 

Basato su una storia vera, il film promette un sacco di risate e finalmente sembra restituirci Nicolas Cage pronto a mettersi in gioco più del solito e a prendersi un po’ in giro. Nel film ha barba e capelli bianchi, è decisamente fuori forma ed è bellissimo mentre si allena in modo un po’ naif, in modo da essere una macchina da guerra per la sua pericolosa trasferta pakistana.

 

armyof22

 

Insomma, il film sembra essere davvero divertente, ma la novità assoluta vede Nicolas muovere i muscoli facciali in modo letteralmente percettibile. Solo per un prodigio del genere vale la pena andare al cinema, non trovate?

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 CUORE BIANCA

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W bianca, con illustrazione "Cuore" del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >