NOW TV, un servizio troppo scarso per le migliori serie tv in circolazione

Purtroppo il servizio non è all’altezza delle grandi serie tv che propone: l’app si inceppa spesso, è mal progettata e la comunicazione coi clienti lascia a desiderare

 

Oggi è lunedì 17 luglio e stanotte sono andate in onda su Sky, in diretta con gli Stati Uniti, le puntate numero uno della settima stagione di Game of Thrones e il nono episodio della terza stagione di Twin Peaks.

Sono un abbonato di NOW TV, il servizio in streaming di Sky che permette a chi non ha Sky di vedere gli show originali, le serie tv, il cinema e il calcio, con pacchetti diversificati. Quando dico abbonato, intendo che pago, anche se ribadirlo fa molto Totò. Stamattina mi sono svegliato presto per guardare le due puntate di cui sopra sull’on demand, perché impossibilitato a seguire la diretta delle 3 di notte.

Quelle puntate però non erano disponibili. Desolato e allibito, ho constatato che nei siti di streaming e download illegale, sono già ampiamente presenti, con tanto di sottotitoli italiani, spesso migliori di quelli di Sky. L’esperienza mi ha portato a valutare un servizio inefficiente in relazione ai contenuti. Solo nel pacchetto serie tv infatti, oltre ai succitati Game of Thrones e Twin Peaks, vede in catalogo Fargo, The Leftovers, The Night Of, The Walking Dead, Gomorra, Romanzo Criminale, Lost, Westworld, House of Cards, Homeland, Big Little Lies, The Young Pope e tante altre che stanno facendo la storia delle serie tv odierne.

 

I disservizi dal sito nowtv - I disservizi dal sito

 

Tutto questo ben di Dio è visibile in un servizio indietro anni luce rispetto a quello di Netflix, per dire il più famoso. NOW TV, sia sul sito che sull’app per la tv o per lo smartphone,  si blocca spesso e va in crash se si tenta di andare avanti o indietro veloce. Ha un sistema di ricerca che ci mette sempre uno o due passaggi in più rispetto all’indispensabile ed ha un’architettura che è il contrario dell’intuitività. Per noi amanti del binge watching, poi, il servizio non comprende l’avanzamento automatico di episodio in episodio, costringendoci a tornare al menu per cercare di capire dove eravamo rimasti.

Com’è che su Netflix in tre secondi riusciamo a continuare ciò che avevamo interrotto il giorno prima e su NOW TV ci vogliono minuti solo per trovare la serie tv e districarsi tra troppe voci di menu? A seconda della giornata, può capitare che il sistema non memorizzi il punto dell’episodio in cui siamo arrivati, costringendoci all’avanzamento veloce, che molto spesso finisce nel modo qui sotto.

 

I disservizi dall’app su PS3 per la tv  I disservizi dall’app su PS3 per la tv

 

Ai deficit tecnici del servizio, oggi si aggiungono le lamentele della clientela. Sulla sua pagina, spesso appaiono commenti di abbonati insoddisfatti, ai quali non viene data risposta sugli orari della reperibilità dei nuovi episodi, come quelli qui sotto, che si riferiscono al disservizio di stamattina.

 

 

Viene da pensare che il servizio di NOW TV sia il fanalino di coda nell’economia di Sky, obbligatorio giusto perché siamo nel 2017, fatto un po’ con la mano sinistra. Inutile sottolineare l’importanza che ricopre il servizio streaming per debellare l’illegalità e fornire ai propri clienti i contenuti esclusivi nel più breve tempo possibile, col massimo della qualità. Questa dovrebbe essere la prassi, ma sembra davvero che NOW TV sia l’eccezione che conferma la regola. A livello tecnico le sono superiori, oltre all’ovvia Netflix anche Infinity, TimVision, Amazon Prime Video e RaiPlay, facendola precipitare all’ultimo posto di questa classifica.

Sarebbe doverosa una comunicazione più chiara nei confronti dei clienti, con gli orari della reperibilità dei contenuti on demand, vista la grande richiesta, ma i piani alti dovrebbero riprogettare l’app, rendendola più semplice e affidabile. Il cliente che paga per un disservizio, ha di certo ragione a comunicare la propria frustrazione ed è inutile fare una campagna acquisti miracolosa, acquisendo il monopolio di tutte le migliori serie tv in circolazione se poi il servizio lascia a desiderare.

 

Ore 13.22. ancora nessuna traccia del primo, attesissimo episodio di Game of Thrones, settima stagione.

 now.tv

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
5,00 €

BEVANDA DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

Lattina ufficiale “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l'uso che preferite. La bevanda che avresti voluto bere.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Roberta Maddalena

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Roberta Maddalena Artist, creativity trainer Roberta Maddalena nasce a Giussano nel 1981.Vive e lavora a Milano. Laureata in Design per la Comunicazione al Politecnico di Milano, si specializza in parallelo all’università in Incisione Calcografica, e successivamente in cultura tipografica e Type Design. Segue studi musicali, specializzandosi in vocalità extraeuropee ed ergonomia vocale, sviluppando profondo interesse per l’etnomusicologia, in particolare per l’Asia, esperienza che la porterà ad avvicinarsi a calligrafia orientale e danza contemporanea. Da questi percorsi nascono nel 2013 le sue performance a inchiostro, esperienze fondate sulla relazione segno-corpo, e disegni e dipinti in cui forme e colori evocano la realtà universalmente percepibile e conosciuta, ma ne svelano l’aspetto più mistico e intimo. Sempre nel 2013, dopo sei anni di attività come illustratrice, nascono progetti di creativity training rivolti a privati e aziende: workshop in cui i partecipanti sono guidati nello sviluppo della propria creatività fuori dal quotidiano, per sviluppare capacità di osservazione e movimento, applicabili nella vita come nella professione. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >