Torna Gundam, ecco il trailer del nuovo film

Il 23 luglio uscirà in Giappone il film “Mobile Suit Gundam: Hathaway’s Flash”. Il primo di una trilogia, che rappresenta il sequel della famosa serie anime che ebbe successo negli anni 80 e riproposta in Italia nel 2004.

Nel 1979 uscivano le puntate di una serie televisiva anime, Mobile Suit Gundam. Uscivano prima in Giappone e poi in Italia nel 1980 su Telemontecarlo e altre tv locali, per poi essere riproposte nel 2004 su Italia 1. La serie ebbe un inaspettato successo nella prima metà degli anni Ottanta tanto che il franchise giapponese d’animazione Gundam, creatore della serie, si ampliò enormemente fino a produrre una trentina di serie televisive, film, OAV, ONA, decine di manga, light novel, romanzi e videogiochi, nonché un vasto e redditizio merchandising di modellini in plastica dei mobile suit, i cosiddetti Gunpla.

Sci-Fi Animation GIF - Find & Share on GIPHY

Per il 40esimo anniversario della serie anime sono state annunciate diverse iniziative. Tra le tante, l’uscita del film Mobile Suit Gundam: Hathaway’s Flash. Il lungometraggio uscirà in Giappone il 23 luglio e per ora anche noi possiamo solo gustarci il trailer, in attesa che approdi in Italia. Il regista del lungometraggio è Shukou Murase e la sceneggiatura è scritta da Yasuyuki Mutou.

Il film è incentrato su un nuovo protagonista, Hathaway, ed è il primo di una trilogia che rappresenta una sorta di sequel della famosa serie televisiva degli anni 80, realizzata da Yoshiyuki Tomino e dallo staff creativo della Sunrise. Ricordiamo che la mitica serie raccontava dello scontro fra due fazioni: la Federazione Terrestre e il Principato di Zeon. Tra gli aspetti belli e interessanti della serie anime, c’era una particolarità: una vera e propria divisione fra buoni e cattivi, come tradizionalmente accade in molte narrazioni, non esisteva, perchè entrambe le fazioni avevano i loro giusti e validi motivi per intraprendere la guerra.

Attendiamo con ansia, dunque, la possibilità di guardare il film, rinnovato dal punto di vista delle musiche, dei personaggi umani, e del cast in generale. Un film che si inserisce nel panorama dell’animazione giapponese percorrendo una strada solcata da tempo dal successo di tutta la Gundam, la cui importanza si manifesta in Giappone a livello sia sociale sia culturale.

Mobile Suit Gundam significa, infatti, presenza tangibile nella vita quotidiana dei giapponesi, citazioni, esposizioni e influenze anche nell’ambito scientifico e tecnologico. A Yokohama, ad esempio, è stato presentato il primo Gundam in grado di camminare, aprendo una lunga sfida tra gli ingegneri giapponesi.

Iron GIF - Find & Share on GIPHY

(Fonti di riferimento: Everyeye Anime, OrgoglioNerd, Wikipedia)

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": MIMOSA, PISELLO, SALVIA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Mimosa Pudica Denominata anche la Sensitiva, la Mimosa Pudica è così casta che basta sfiorarla per innescare una timida reazione nei suoi rami. Al minimo tocco, infatti, le foglie si ripiegano su se stesse, mentre il picciolo si abbassa, creando un danzante movimento con i suoi leggeri fiori rotondi. Oltre a fuggire da incontri hot con oggetti e persone, questo comportamento la caratterizza nelle ore notturne, evitando così incontri ravvicinati. Pisello Viola Désirée Il Pisello Viola è un varietà molto antica, dall’aspetto affascinante per il suo insolito colore, al suo interno, invece, conserva la sua tipica tinta verde. Come ogni varietà è un simbolo -oltre fallico- lunare, nei sogni infatti è sinonimo di fecondità. Molto apprezzato per il suo sapore delicato è l’ideale per zuppe e principesse dal gusto raffinato e desiderose di riposare su un raro ortaggio. Salvia Rossa Famosa per essere utilizzata da Cleopatra come afrodisiaco, la Salvia è una pianta carica di proprietà. Oltre ad accendere la libido negli amanti, è portatrice di sogni profetici, piacere fisico e fertilità. La forma e l’aspetto rugoso del fogliame le donano la nomina di lingua vegetale, per gli animi più romantici la Salvia Splendens, o Rossa, ricorda la sagoma di un cuore. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >