TV e Cinema
di Simone Stefanini 12 Gennaio 2017

Cos’è Urban Myths, la serie tv che racconta storie impossibili con protagonisti come Michael Jackson e Hitler

Un cast stellare e un’idea di base che sembra pura follia

 

Sembra che possa portare un sacco di soddisfazioni la folle serie tv Urban Myths, che uscirà il 19 gennaio su Sky Arts in Gran Bretagna e che porterà sugli schermi leggende metropolitane e storie impossibili legate a personaggi realmente esistiti quali Adolf Hitler, Michael Jackson, Elizabeth Taylor e tanti altri, protagonisti di storie al limite del surreale.

Chiariamo l’ultimo concetto: le vite dei famosi si portano dietro un alone di mistero e di mito, le loro storie spesso sono romanzate ed è difficile tracciare una linea netta tra il vero e il falso. Ecco, gli episodi di questa serie si infilano proprio in quest’area grigia, sospesi tra verità e leggenda, personaggi con un tocco di humour british che farà sicuramente ridere i più.

Urban Myths è firmata da Ben Palmer e il suo fiore all’occhiello è il cast di attori che interpreta i personaggi famosi. Come si vede dal trailer, uno strano Michael Jackson bianco e quasi privo di naso sarà interpretato da Joseph Fiennes, l’attore protagonista di Shakespeare in love e fratello di Ralph, che fa del cantante un’imitazione sopra le righe, mentre viaggia con Elizabeth Taylor (Stockard Shanning, la famosa Betty Rizzo di Grease) e Marlon Brando (Brian Cox) per lasciare New York dopo l’11 settembre.

 

 

C’è grande attesa anche per vedere la storia di Adolf Hitler cacciato dall’istituto d’arte. A interpretare il dittatore, Iwan Rehon, già in Misfits e cattivissimo come Ramsay Bolton in Game of Thrones. Al suo fianco l’atteso ritorno di Rupert Grint, famoso per aver interpretato Ron Weasley nella saga di Harry Potter. Fanno parte del cast anche Aidan Gillen (Ditocorto in Game of Thrones) nei panni di Timothy Leary, Ben Chaplin in quelli di Cary Grant e Eddie Marsan che interpreta Bob Dylan.

 

 

Tra le storie, quella che fa più ridere riguarda Bob Dylan che passa un pomeriggio in compagnia di un Dave Stewart qualunque, credendolo il chitarrista degli Eurythmics, oppure quella in cui Samuel Beckett accompagna a scuola un giovane André The Giant, futuro peso massimo del wrestling. Ci sarà da divertirsi.

 

 

EDIT: Sky Arts ha deciso di non mandare in onda l’episodio in cui figura Michael Jackson interpretato da Joseph Fiennes, dopo che Paris Jackson, la figlia del re del pop, si è dichiarata offesa da quel ritratto, tanto da indurla a vomitare.

 twitter

 

Paris Jackson ha aggiunto che le loro offese sono state intenzionali, non solo alla memoria di suo padre ma anche a quella di sua “nonna” Liz Taylor. Molti i fan di MJ in rivolta tanto che Sky Arts ha tolto da YouTube il trailer originale in cui figurava MJ e anche Joseph Fiennes stesso ha supportato la decisione del network di non mandare in onda l’episodio.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >