Un dinosauro appena scoperto è stato chiamato come un demone in Ghostbusters

La retromania colpisce anche l’ambiente scientifico e un dinosauro passerà alla storia col nome del demone di Ghostbusters

 

Ecco cosa succede quando gli scienziati sono anche movie nerd, in stile The Big Bang Theory in real life. NBC News riporta che alcuni scienziati che lavorano al Royal Ontario Museum, hanno recentemente scoperto un fossile di una nuova specie di anchilosauro vecchio 75 milioni di anni.

Quando sono andati a dargli un nome, uno di loro ha fatto notare agli altri per gioco quanto fosse brutto il suo teschio cornuto, fin troppo somigliante al cane demone, il dio del terrore di Ghostbusters (1984, Ivan Reitman) di nome Zuul.

 

 

La scelta del nome è finita su Zuul crurivastator e  Dan Aykroyd,che nel film interpreta il dottor Ray Stanz, l’ha tenuto a battesimo. Beh, proprio di nascita non si tratta, visto che il fossile brutto e cattivo è più vecchio di qualsiasi cosa vi venga in mente, escluso l’universo.

Lo Zuul preistorico aveva muso arrotondato e due corna molto prominenti dietro le orecchie. Il nome della sua specie, crurivastator, significa “distruttore di stinchi”, a causa della sua coda molto pericolosa, che si penda venisse usata come un’arma.

 

 

Il “vero” Zuul di Ghostbusters invece era un semidio al servizio di Gozer il distruttore, e s’impossessa di Dana Barrett, interpretata da Sigourney Weaver. Ricorderete di sicuro il siparietto tra lei in versione indemoniata e il dottor Peter Venkman, cioè Bill Murray. Uno dei più divertenti del primo, originale Acchiappafantasmi.

 

 

La retromania colpisce ancora ma stavolta non si tratta di una citazione in un museo, piuttosto di una vera e propria scoperta scientifica che lasceremo ai posteri, insieme al ricordo di uno dei più famosi film degli anni Ottanta.

FONTE | Gamespot

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >