Viaggi
di Lucrezia Costantino 9 Ottobre 2020

10 posti + 1 da visitare da soli a Milano

Piccoli consigli per una giornata da turista

Sta per arrivare il weekend e  potete prendervi una pausa dal lavoro. Finalmente potete vedere Milano con calma e non di corsa tra una pausa e l’altra ma c’è un fattore che vi frena: siete soli. Nessun problema, Milano da spazio anche a chi il weekend lo passa in completa solitudine. Abbiamo stilato una lista di quelli che, secondo noi, possono essere i posti da visitare senza compagnia.

  1. Ca’ Granda. Il Duomo lo diamo per scontato che voi lo conosciate così abbiamo pensato a Ca’ Granda, a pochi minuti dalla cattedrale. Ieri Ospedale Maggiore di Milano, oggi è la sede dell’Università degli Studi di Milano. Situato in Via Festa del Perdono è stato uno dei primi edifici rinascimentali di Milano.
  2. Museo del Novecento. Situato in zona Duomo, oltre ad ammirare i più importanti artisti contemporanei nazionali e non, il museo vi regalerà una prospettiva diversa di Piazza Duomo.
  3. Quadrilatero della Moda. Volete sentirvi poveri? Il Quadrilatero della Moda è il posto giusto.
  4. Parco Sempione. Parco Sempione è il polmone verde di Milano. Vale la pena visitarlo, anche solo per assaporare una granita in uno di quei baretti in totale tranquillità.
  5. Torre Branca. Situata all’ingresso di Parco Sempione, Torre Branca è una torre in metallo progettata dal designer Gio Ponti. Questa vi permetterà di vedere Milano da un’altezza di 108 m (tranquilli, all’interno c’è un ascensore).
  6. Pinacoteca di Brera. Situata in Zona Brera, la Pinacoteca vanta tra le più grandi opere al mondo, tra cui il famoso Il Bacio di Hayez.
  7. Il villaggio operaio. Situata in Via Lincoln, quello che era il villaggio operaio oggi è diventato un’attrazione turistica. Le particolarità sono le case colorate che ricordano Burano.
  8. Piazza Gae Aulenti. Situata nella Nuova Porta Garibaldi, Piazza Gae Aulenti è una piazza futurista e contemporanea. Circondata dalla torre dell’Unicredit, la piazza è diventata una delle tappe obbligatorie quando si visita Milano.
  9. Basilica Sant’Ambrogio. È una delle chiese più antiche del capoluogo lombardo ed è considerata la chiesa più importante dopo il Duomo.
  10. Porta Venezia. Diventata iconica per l’arcobaleno dipinto sulle mura della fermata della metropolitana, Porta Venezia e Corso Buenos Aires hanno molti svaghi, tra cui i Giardini Pubblici Indro Montanelli.
  11. Il nostro +1 è il tram. In che senso? Acquistate un biglietto, scegliete una linea a vostro piacimento, scegliete (se è possibile) un vecchio tram, cuffie nelle orecchie e percorrete la tratta da un capolinea all’altro.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": MIMOSA, PISELLO, SALVIA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Mimosa Pudica Denominata anche la Sensitiva, la Mimosa Pudica è così casta che basta sfiorarla per innescare una timida reazione nei suoi rami. Al minimo tocco, infatti, le foglie si ripiegano su se stesse, mentre il picciolo si abbassa, creando un danzante movimento con i suoi leggeri fiori rotondi. Oltre a fuggire da incontri hot con oggetti e persone, questo comportamento la caratterizza nelle ore notturne, evitando così incontri ravvicinati. Pisello Viola Désirée Il Pisello Viola è un varietà molto antica, dall’aspetto affascinante per il suo insolito colore, al suo interno, invece, conserva la sua tipica tinta verde. Come ogni varietà è un simbolo -oltre fallico- lunare, nei sogni infatti è sinonimo di fecondità. Molto apprezzato per il suo sapore delicato è l’ideale per zuppe e principesse dal gusto raffinato e desiderose di riposare su un raro ortaggio. Salvia Rossa Famosa per essere utilizzata da Cleopatra come afrodisiaco, la Salvia è una pianta carica di proprietà. Oltre ad accendere la libido negli amanti, è portatrice di sogni profetici, piacere fisico e fertilità. La forma e l’aspetto rugoso del fogliame le donano la nomina di lingua vegetale, per gli animi più romantici la Salvia Splendens, o Rossa, ricorda la sagoma di un cuore. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di CT

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari CT L’opera di CT affonda le sue radici nella cultura del Writing. Dalle prime sperimentazioni, influenzate dagli stili più classici dei graffiti, è passato in modo progressivo ad una ricerca minuziosa capace di cogliere ed evidenziare i cambiamenti del paesaggio urbano. Le fascinazioni ricevute dai graffiti sono tuttavia presenti nelle fasi di questo processo: il soggetto-oggetto della sua analisi, le tecniche utilizzate ed in parte i luoghi scelti per i suoi interventi. L’interesse per il lettering si è quindi trasformato in espediente per lo studio della forma fino ad approdare, oggi, ad una ricerca più ampia relativa allo spazio e alle dinamiche contemporanee. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

MANIFESTO "MI AMI Festival 2020"

MANIFESTO ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
25,00 €

Maglietta de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Maglietta in edizione limitata per il concerto di Andrea Laszlo De Simone.  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >