Viaggi
di Simone Stefanini 30 Marzo 2016

L’Ape Piaggio trasformata in mini camper, per i viaggiatori solitari

Se amate viaggiare da soli, l’Ape Camper è fatta per voi

vbue via

 

Di geni è pieno il mondo, basta sapere dove cercarli. Noi ne abbiamo trovato uno in Germania: si chiama Cornelius Comanns e nella vita, come lavoro vero, fa il designer industriale. Il suo hobby è quello di progettare cose ed è riuscito a pimpare l’Ape Piaggio, trasformandolo in un ambiente che possa essere perfetto per il campeggiatore solitario.

Questo progetto, approfondito con tanto di render digitale, è stata la sua tesi di laurea e mostra come un normale triciclo a motore possa diventare un camper con lo spazio per una cucina in miniatura, un mini frigo, un armadio e ovviamente un posto letto. Altrimenti che camper sarebbe? In realtà il tutto è piuttosto incredibile, se pensate alla grandezza di un’Ape Piaggio, che si può cingere tutta semplicemente allargando le braccia.

 

Grazie a questo progetto possiamo dunque scoprire, se ce ne fosse il bisogno, che l’Ape Piaggio è il mezzo più rivoluzionario del mondo: costa poco e rende molto, in termini di chilometri macinati e di possibili trasformazioni. Con la dovuta pazienza, ci si può arrivare fino a Capo Nord, oppure attraversare le strade sconnesse dell’India. Se poi addirittura l’Ape è super-accessoriata come quella di questo progetto, non esiste veicolo migliore.

 

 via

 

Ci si può persino stendere i panni ad asciugare, come si farebbe sul terrazzo di casa. Sai che risparmio di spazio e di energia? Certo, non è esattamente indicata per chi non ama i viaggi in solitaria, per quelli che fanno le gite in comitiva. Lì non possiamo proprio garantire, questa versione sperimentale dell’Ape è omologata solo per una persona.

Se però avete sempre sognato di visitare posti nuovi senza il problema del vitto o dell’alloggio e avete la faccia abbastanza tosta da voler stupire tutti, questo buffo veicolo sembra fatto proprio per voi. Purtroppo, sul mercato non si trova ancora l’Ape Camper, ma se siete dei professionisti del fai-da-te, potete provare a farla in casa: il progetto ora l’avete visto.

 

 via

FONTE | Hi Consumption

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >