Viaggi
di Marco Villa 9 dicembre 2014

Il Banksy asiatico che sta invadendo le città dell’India

Nessuno sa chi ha realizzato queste immagini, che mischiano cultura pop mondiale e tradizioni indiane

Unire simboli della cultura pop mondiale con elementi della tradizione indiana. Un mix che abbiamo già visto con la versione indiana dei supereroi, ma che oggi vi mostriamo a un livello decisamente più bello e interessante.

Protagonista è GuessWho, nome dietro a cui si nasconde un artista o un gruppi di artisti. Di lui/lei/loro non si sa nulla, solo che da qualche tempo le sue opere (usiamo il singolare per comodità, comprendeteci) hanno invaso la città indiana di Kochi e l’area circostante.

Mr. Bean con il sari, il tizio di Kentucky Fried Chicken che prepara cibo indiano, ma anche un 007 indian version, fino all’astronauta in abiti tradizionali: c’è chi l’ha già soprannominato il Banksy indiano.

Forse l’accostamento è un po’ eccessivo, ma senz’altro le opere firmate GuessWho (che non a caso vuol dire “Indovina chi?”) hanno raggiunto il proprio obiettivo.

FONTE | buzzfeed.com

street art india 1

street art india 2

street art india 3

street art india 4

street art india 5

street art india 6

street art india 7

street art india 8

street art india 9

street art india 10

street art india 11

street art india 12

street art india 13

street art india 14

street art india 15

CORRELATI >