comprare città abbandonata
Viaggi
di Simone Stefanini 8 Luglio 2016

Su un sito americano c’è in vendita un’intera città fantasma

Su Craiglist si trovano annunci di tutti i tipi, ma non credevamo di trovare un’intera città abbandonata in vendita

comprare città abbandonata denver.craiglist.org

 

Amici che state cercando casa, dovete assolutamente leggere qui. Invece del solito mutuo per un trilocale che quando avrete finito di pagare sarà svalutato del 50% minimo, perché non comprate un’intera cittadina?

Ora, non è che sia esattamente brulicante di vita, anzi, a dire la verità è del tutto deserta, ma con 350.000 $ (l’equivalente al cambio attuale di 315.800 €) ne potrete diventare gli ufficiali signori e padroni, la potrete ristrutturare e una volta finita, potrete creare la vostra comunità. Niente male come idea, vero?

L’unica cosa, dovrete essere pronti al trasferimento, perché la città fantasma si trova in Colorado e si chiama Cabin Creek, un nome che evoca sia Dawson del famoso telefilm, sia brutali omicidi tra consanguinei, ma non vogliamo certo spaventarvi: perché i pro superano certamente i contro, in questa grande occasione immobiliare.

 

 

Con quella modica cifra entrerete in possesso della zona commerciale, con tanto di pompa di benzina sempre funzionante e un edificio che una volta era il capannone del meccanico ma che negli ultimi tempi è stato anche un cinema. Non siete emozionati?

 

 

Non pensiate che sia finito qui. Sempre per gli stessi soldi è compreso il Café, con cucina, doppi servizi e magazzino sotterraneo. Vi basta? No? E allora ci aggiungiamo il Motel Cabin Creek con 8 camere.

 

 denver.craiglist.org

 

Chiaramente avrete anche la vostra casa padronale, con veranda, due camere da letto, riscaldamento al propano e boiler elettrico per l’acqua.

 

 denver.craiglist.org

 

Logicamente, c’è bisogno di fare un po’ di lavoretti, tipo gli impianti elettrici, rivedere il pozzo dell’acqua, gli idranti, ma alla fine sarete proprietari del vostro regno e potreste anche chiamarlo con il vostro nome, giusto per far capire chi comanda.

Siete interessati? Rispondete all’annuncio su Craigslist e fatela vostra!

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
5,00 €

BEVANDA DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

Lattina ufficiale “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l'uso che preferite. La bevanda che avresti voluto bere.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
35,00 €

Locandina de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Locandina numerata e autografata del Film del Concerto di Andrea Laszlo De Simone con l'Immensità Orchestra, in triennale di Milano. L'illustrazione originale della locandina è a cura di Irene Carbone, illustratrice e fumettista torinese con studi alla Scuola Internazionale di Comics, dal 2015 nel duo creativo Irene&Irene e da tempo coinvolta nel progetto Andrea Laszlo De Simone per la realizzazione delle copertine dei dischi "Immensità" ed "Ecce Homo", i video d'animazione "11:43" e "Sparite Tutti", oltre ad aver ideato la creatività della cover digitale di "VIVO". Per “Il Film Del Concerto” ha realizzato a mano un'opera che riconduce al migliore immaginario cinematografico di Federico Fellini. L'opera sarà stampata in pochissime copie in edizione limitata, autografate dagli artisti.  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >