Viaggi
di Marco Villa 25 Maggio 2016

Come dormire in splendide ville e castelli spendendo meno di 30 euro a notte

Vecchi fari, torri antiche 500 anni e ville palladiane: un sogno

castello

 

Airbnb è uno di quei servizi che ha cambiato davvero la vita delle persone. Magari non tutti i giorni, ma l’ha fatto. Prima, c’era solo l’albergo, ora c’è la possibilità di dormire in case vere, per provare a essere per qualche giorno abitanti di un’altra città. E per spiare nelle abitazioni più belle di tutto il mondo, da New York a Rio de Janeiro.

Il mondo però, non è fatto solo di appartamenti. Il mondo e in particolare l’Europa è pieno di edifici storici bellissimi, posti che un tempo erano dimore vere e proprie e che oggi fatichiamo a immaginare in vesti che non siano istituzionali. E invece c’è un servizio simile ad Airbnb che riporta questi luoghi alla loro funziona originaria, quella di abitazioni.

Il servizio è legato a Landmark Trust, un fondo attivo in Inghilterra dal 1965, che ha come obiettivo quello di preservare luoghi storici, rimetterli in ottimo stato e poi offrirli come casa per le vacanze con una piattaforma simile a quella di Airbnb. Lo sappiamo, state già pensando a prezzi folli. E invece no, per niente. Il sito è pieno di offerte per case da sogno dall’Inghilterra al Galles, fino a Francia e Italia. Tutto rigorosamente sotto i trenta euro a notte.

 

La Torre di Canons Ashby

TowerCAHero2

A pochi chilometri da Birmingham, una casa padronale per sentirsi dentro Downton Abbey. L’edificio risale al sedicesimo secolo e ha un giardino stupendo. All’interno della torre è stato ricavato un appartamento che viene affittato ad appena 25 sterline a notte a testa.

 

The Pineapple, Dunmore

the-pineapple-1

Ci spostiamo più a nord per The Pineapple, ovvero l’ananas. Si tratta di una residenza estiva del diciottesimo secolo, il cui ingresso è appunto a forma di ananas. I posti letto sono quattro e il costo per persona è sotto le 15 sterline a notte.

 

Il vecchio faro di Lundy

old-light-lower-1

Altra meraviglia di giornata, ovvero la scoperta dell’esistenza dell’isola di Lundy, che si trova nel canale di Bristol. Un’isola piccola, ma piena di edifici presenti su The Landmark Trust. Tra questi, uno dei più affascinanti è il vecchio faro, con una vista pazzesca e tutto un carico di romanticismo che non dobbiamo nemmeno stare a spiegarvi. Di nuovo, il prezzo è più che concorrenziale: circa 18 sterline a notte a testa.

 

Poultry Cottage, Galles

Poultry-Cottage-Ext-Hero3

Se il faro vi sembra troppo solitario, ma non volete rinunciare alla bellezza della natura, potete spostarvi in Galles. Qui troverete il Poultry Cottage, costruito intorno al 1850 da John Naylor, banchiere di Liverpool. Un uomo fissato con i dettagli più minimi, attenzione che si può notare ancora oggi, in questo edificio tirato a lucido. Il prezzo? 13 sterline scarse a testa.

 

Le Moulin, Gif-sur-Yvette

le-moulin-1

Volete organizzare un bel weekend con tanti amici in un luogo esclusivo, ma senza spendere tanto? Ecco, questa casa di campagna fa per voi. Si trova in Francia, a poca distanza da Versailles. Nelle sue stanze vi sembrerà di tornare indietro nel tempo, oppure di trovarvi in uno di quei film francesi in cui tante coppie se ne vanno via per qualche giorno per chiacchierare. Occhio, però: spesso in quei film le cose non finiscono bene. Il prezzo è intorno alle 20 sterline.

 

Villa Saraceni, Vicenza

VillaSaracenoHero1

E arriviamo in Italia con questo posto splendido: una villa del Palladio, nella provincia vicentina. Qui i posti letto sono davvero tanti, addirittura sedici, ma il rapporto qualità-prezzo è incredibile: 17 sterline a testa per un luogo che sembra fuori dal tempo, con una villa padronale e annessa cascina.

 

Monastero di S. Antonio, Tivoli

sant-antonio-1

Chiudiamo il nostro viaggio in centro Italia, con un ex-monastero tirato a lucido, che si presume sia stato costruito sopra i resti della villa del poeta romano Orazio. Storia vera, insomma. Offre 12 posti letto al solito costo sotto le venti sterline

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
35,00 €

Locandina de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Locandina numerata e autografata del Film del Concerto di Andrea Laszlo De Simone con l'Immensità Orchestra, in triennale di Milano. L'illustrazione originale della locandina è a cura di Irene Carbone, illustratrice e fumettista torinese con studi alla Scuola Internazionale di Comics, dal 2015 nel duo creativo Irene&Irene e da tempo coinvolta nel progetto Andrea Laszlo De Simone per la realizzazione delle copertine dei dischi "Immensità" ed "Ecce Homo", i video d'animazione "11:43" e "Sparite Tutti", oltre ad aver ideato la creatività della cover digitale di "VIVO". Per “Il Film Del Concerto” ha realizzato a mano un'opera che riconduce al migliore immaginario cinematografico di Federico Fellini. L'opera sarà stampata in pochissime copie in edizione limitata, autografate dagli artisti.  
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >