Viaggi
di Edoardo De Martinis 26 Ottobre 2017

Halloween 2017, gli eventi più interessanti, curiosi e spaventosi

Vi segnaliamo tutti gli eventi di Halloween in Italia, dalle feste ormai classiche a quelli che non ti aspetteresti mai

<strong>.</strong> hotelroyalpalace - .

Halloween è entrato anche nella tradizione italiana, come un mash up tra il carnevale e la festa dei morti, traendo ispirazione dall’evento americano ma includendo elementi locali, per una serie di feste a tema horror in tutta Italia. Abbiamo selezionato per voi le più interessanti.

 

Halloween tra i castelli del Ducato (Parma e Piacenza)

 castellidelducato

Dal 28 ottobre al 1 novembre 2017, 4 giorni tra brividi e divertimento tra le rocche e fortezze che sorgono nell’Emilia-Romagna, tra i territori delle province di Parma e Piacenza. Nel particolare vi segnaliamo la Notte delle Streghe a Castello di Gropparello (PC) e il tour a lume di candela del Castello di Scipione dei Marchesi Pallavicino (PR), con l’apertura esclusiva di passaggi segreti e della prigione quattrocentesca.

 

Cimitero delle Fontanelle (Napoli) e Cimitero Monumentale (Milano)

Foto © Mauro Lazzari viaggiatorineltempo - Foto © Mauro Lazzari

Per passare una notte di Halloween spaventosa, uno dei modi più tradizionali può essere quello di vagabondare tra una lapide e l’altra nel bel mezzo di un cimitero. Questa scabrosa gita notturna può essere realizzate al Cimitero delle Fontanelle, un ex-ossario nel rione Sanità di Napoli che contiene i resti di un numero imprecisato di persone. Il cimitero è conosciuto perché qui si svolgeva un particolare rito, quello delle “anime pezzentelle“, che consisteva nell’adozione e cura da parte di un napoletano di un cranio di un’anima abbandonata in cambio di protezione.
Oppure si può visitare il Cimitero Monumentale di Milano, dove il 29 ottobre ci sarà anche qui una visita guidata a lume di candela.

 

Triora (IM), il paese delle Streghe

 luukmagazine

Il borgo ligure di Triora, uno dei più belli d’Italia secondo il Touring Club Italiano, è conosciuto soprattutto come il “paese delle streghe“, perchè fu uno dei primi a far partire la caccia alle streghe nel territorio italiano. Ci saranno spettacoli pirotecnici, riti sciamanici o si potrà visitare il Museo della Stregoneria.

 

Halloween al Ponte del Diavolo (Borgo a Mozzano, Lucca)

 latribudelcamper

Borgo a Mozzano, paesino toscano in provincia di Lucca, è conosciuto per il Ponte della Maddalena, meglio conosciuto come il “Ponte del Diavolo”. Il nome fa riferimento ad una leggenda che lo vuole costruito proprio da Satana. Qui si svolge la più grande Halloween Fest italiana, con decine di eventi che vi faranno entrare pienamente nel clima tenebroso della festa dei morti.

 

Acquaworld Halloween Pool Party (Concorrezzo, Monza e Brianza)

 ibis

Un festeggiamento certamente diverso dal solito è quello dell’Acquaworld di Concorrezzo, una piscina al coperto che si colorerà di rosso e vi farà ballare tra pagliacci e proiezioni da brivido.

 

Un acquario da brivido (Genova)

 turismo.it

Sempre per la serie degli halloween bagnati, l’Acquario di Genova propone attività rivolte alle famiglie e ai più piccolini. Potranno partecipare ad un tour a luci spente e porte chiuse, oppure alla “Notte con gli squali“, vivendo l’emozione di esplorare l’Acquario al buio, scoprendo come si comportano di notte gli squali e potendosi addormentare al loro fianco.

 

Halloween a Cinecittà (Roma)

 simonhotelpomezia

Un Halloween sotto le luci dei riflettori è quello proposto da Cinecittà World a Roma. Il parco divertimenti degli studios romani farà vivere esperienze uniche grazie alle sue attrazioni e alle nuove esperienze a tema dark, tra le quali “The Walking Dead”, una escape room che pullula di zombie viventi.

 

Monsterland (Milano)

 milanoweekend

Un evento tipicamente giovanile che fa ballare gli halloween milanesi da diversi anni. La location è quella del Fabrique e l’obbligo categorico è quello di mascherarsi, per rendere ancor più misteriosa la serata.

 

Delitto al Museo (Trento)

 salernotoday

Al Museo delle Scienze di Trento i festeggiamenti saranno legati alla “cena con delitto” organizzata all’interno della struttura progettata da Renzo Piano. Ospite della serata, in stile “giallo”, sarà il criminologo, psichiatra e scrittore italiano Massimo Picozzi.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": MIMOSA, PISELLO, SALVIA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Mimosa Pudica Denominata anche la Sensitiva, la Mimosa Pudica è così casta che basta sfiorarla per innescare una timida reazione nei suoi rami. Al minimo tocco, infatti, le foglie si ripiegano su se stesse, mentre il picciolo si abbassa, creando un danzante movimento con i suoi leggeri fiori rotondi. Oltre a fuggire da incontri hot con oggetti e persone, questo comportamento la caratterizza nelle ore notturne, evitando così incontri ravvicinati. Pisello Viola Désirée Il Pisello Viola è un varietà molto antica, dall’aspetto affascinante per il suo insolito colore, al suo interno, invece, conserva la sua tipica tinta verde. Come ogni varietà è un simbolo -oltre fallico- lunare, nei sogni infatti è sinonimo di fecondità. Molto apprezzato per il suo sapore delicato è l’ideale per zuppe e principesse dal gusto raffinato e desiderose di riposare su un raro ortaggio. Salvia Rossa Famosa per essere utilizzata da Cleopatra come afrodisiaco, la Salvia è una pianta carica di proprietà. Oltre ad accendere la libido negli amanti, è portatrice di sogni profetici, piacere fisico e fertilità. La forma e l’aspetto rugoso del fogliame le donano la nomina di lingua vegetale, per gli animi più romantici la Salvia Splendens, o Rossa, ricorda la sagoma di un cuore. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >