Viaggi
di Marco Villa 23 Aprile 2015

29 aprile 1945, le foto della prima domenica di pace a Milano dopo la liberazione

Un giro per le vie di Milano nella prima domenica di pace dopo la fine della guerra

Il 25 aprile è il giorno in cui si festeggia la Liberazione dall’occupazione tedesca e, con essa, la fine della Seconda guerra mondiale per l’Italia. Una data simbolo, che coincide con la liberazione di Milano e la sfilata dei partigiani nelle vie della città.

Altrettanto simbolica, però, è la giornata del 29 aprile: la prima domenica dopo la Liberazione, la prima domenica di pace dopo quasi 5 anni.

Per documentare quella giornata, Luigi Ferrario, 30 anni, decide di girare per la città con la macchina fotografica. Ben presto, però, si diffonde una notizia: Mussolini è stato ucciso e il suo cadavere, insieme a quello di Claretta Petacci e di alcuni gerarchi fascisti è esposto in Piazzale Loreto. Ferrario è a poche centinaia di metri, in Corso Buenos Aires e decide di andare sul posto. A Loreto Ferrario fotografa l’assembramento di persone e i corpi appesi al benzinaio del piazzale, poi riprende il suo giro e arriva fino a piazza San Babila, tra sfilate di partigiani, donne sorridenti e carri armati americani.

La raccolta completa delle immagini di Luigi Ferrario si trova sul sito di Lombardiabeniculturali.it, qui sotto trovate una piccola selezione.

Luigi Ferrario. Corso Buenos Aires, autocarro carico di partigiani di fronte al cinema Venezia  Luigi Ferrario. Corso Buenos Aires, autocarro carico di partigiani di fronte al cinema Venezia

Luigi Ferrario. Via San Gregorio, nel chiostro del Lazzaretto, tre donne accusate di collaborazionismo rasate a zero e sorvegliate da un partigiano armato di moschetto.  Luigi Ferrario. Via San Gregorio, nel chiostro del Lazzaretto, tre donne accusate di collaborazionismo rasate a zero e sorvegliate da un partigiano armato di moschetto.

Luigi Ferrario. Piazzale Loreto, il corpo di Benito Mussolini esposto alla folla appeso alle travi della tettoia del distributore di benzina Esso.  Luigi Ferrario. Piazzale Loreto, il corpo di Benito Mussolini esposto alla folla appeso alle travi della tettoia del distributore di benzina Esso.

Luigi Ferrario. Piazza San Babila, sfilata di una formazione partigiana di fronte al Teatro Nuovo.  Luigi Ferrario. Piazza San Babila, sfilata di una formazione partigiana di fronte al Teatro Nuovo.

Luigi Ferrario. Corso Monforte, carri armati Sherman.  Luigi Ferrario. Corso Monforte, carri armati Sherman.

Corso Monforte, ritratto di giovane donna con bandierina italiana.  Corso Monforte, ritratto di giovane donna con bandierina italiana.

Corso Monforte, ritratto di giovane donna con bicicletta.  Corso Monforte, ritratto di giovane donna con bicicletta.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
5,00 €

BEVANDA DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

Lattina ufficiale “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l'uso che preferite. La bevanda che avresti voluto bere.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Roberta Maddalena

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Roberta Maddalena Artist, creativity trainer Roberta Maddalena nasce a Giussano nel 1981.Vive e lavora a Milano. Laureata in Design per la Comunicazione al Politecnico di Milano, si specializza in parallelo all’università in Incisione Calcografica, e successivamente in cultura tipografica e Type Design. Segue studi musicali, specializzandosi in vocalità extraeuropee ed ergonomia vocale, sviluppando profondo interesse per l’etnomusicologia, in particolare per l’Asia, esperienza che la porterà ad avvicinarsi a calligrafia orientale e danza contemporanea. Da questi percorsi nascono nel 2013 le sue performance a inchiostro, esperienze fondate sulla relazione segno-corpo, e disegni e dipinti in cui forme e colori evocano la realtà universalmente percepibile e conosciuta, ma ne svelano l’aspetto più mistico e intimo. Sempre nel 2013, dopo sei anni di attività come illustratrice, nascono progetti di creativity training rivolti a privati e aziende: workshop in cui i partecipanti sono guidati nello sviluppo della propria creatività fuori dal quotidiano, per sviluppare capacità di osservazione e movimento, applicabili nella vita come nella professione. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >