Viaggi
di Marco Villa 23 Aprile 2015

29 aprile 1945, le foto della prima domenica di pace a Milano dopo la liberazione

Un giro per le vie di Milano nella prima domenica di pace dopo la fine della guerra

Il 25 aprile è il giorno in cui si festeggia la Liberazione dall’occupazione tedesca e, con essa, la fine della Seconda guerra mondiale per l’Italia. Una data simbolo, che coincide con la liberazione di Milano e la sfilata dei partigiani nelle vie della città.

Altrettanto simbolica, però, è la giornata del 29 aprile: la prima domenica dopo la Liberazione, la prima domenica di pace dopo quasi 5 anni.

Per documentare quella giornata, Luigi Ferrario, 30 anni, decide di girare per la città con la macchina fotografica. Ben presto, però, si diffonde una notizia: Mussolini è stato ucciso e il suo cadavere, insieme a quello di Claretta Petacci e di alcuni gerarchi fascisti è esposto in Piazzale Loreto. Ferrario è a poche centinaia di metri, in Corso Buenos Aires e decide di andare sul posto. A Loreto Ferrario fotografa l’assembramento di persone e i corpi appesi al benzinaio del piazzale, poi riprende il suo giro e arriva fino a piazza San Babila, tra sfilate di partigiani, donne sorridenti e carri armati americani.

La raccolta completa delle immagini di Luigi Ferrario si trova sul sito di Lombardiabeniculturali.it, qui sotto trovate una piccola selezione.

Luigi Ferrario. Corso Buenos Aires, autocarro carico di partigiani di fronte al cinema Venezia  Luigi Ferrario. Corso Buenos Aires, autocarro carico di partigiani di fronte al cinema Venezia

Luigi Ferrario. Via San Gregorio, nel chiostro del Lazzaretto, tre donne accusate di collaborazionismo rasate a zero e sorvegliate da un partigiano armato di moschetto.  Luigi Ferrario. Via San Gregorio, nel chiostro del Lazzaretto, tre donne accusate di collaborazionismo rasate a zero e sorvegliate da un partigiano armato di moschetto.

Luigi Ferrario. Piazzale Loreto, il corpo di Benito Mussolini esposto alla folla appeso alle travi della tettoia del distributore di benzina Esso.  Luigi Ferrario. Piazzale Loreto, il corpo di Benito Mussolini esposto alla folla appeso alle travi della tettoia del distributore di benzina Esso.

Luigi Ferrario. Piazza San Babila, sfilata di una formazione partigiana di fronte al Teatro Nuovo.  Luigi Ferrario. Piazza San Babila, sfilata di una formazione partigiana di fronte al Teatro Nuovo.

Luigi Ferrario. Corso Monforte, carri armati Sherman.  Luigi Ferrario. Corso Monforte, carri armati Sherman.

Corso Monforte, ritratto di giovane donna con bandierina italiana.  Corso Monforte, ritratto di giovane donna con bandierina italiana.

Corso Monforte, ritratto di giovane donna con bicicletta.  Corso Monforte, ritratto di giovane donna con bicicletta.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
25,00 €

Maglietta de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Maglietta in edizione limitata per il concerto di Andrea Laszlo De Simone.  
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": PASSIFLORA, PEPERONCINO, MELANZANA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Passiflora Cerulea La passiflora è avvolgente, come un partner impetuoso, i suoi rami rampicanti circondano qualsiasi supporto possano incontrare. Governata da Venere, è usata negli incantesimi d’amore per dominare la passione. Il suo profumo intenso, infatti si accentua la sera conquistando così ogni tuo senso. Nella simbologia floreale ha virtù protettive, posizionata dinnanzi un ingresso evita intrusione. Peperoncino Peter Pepper Noto per la sua forma fallica, il Peperoncino Peter Pepper vi sorprenderà con il suo carattere deciso, il sapore aromatico e un grado di piccantezza adatto anche ai palati più delicati. L’attitudine erotica esplode in una rapida fioritura bianca per dare poi presto spazio ai suoi frutti. Adatto alla coltivazione in balcone, nella tradizione popolare è infatti una pianta da possedere per realizzare rituali di seduzione. Melanzana Bellezza Lunga Dimenticati della classica emoji perchè quello che stai per piantare è una “bellezza lunga”. La Melanzana contenente nel tuo kit avrà un aspetto fiero della sua struttura: eretta, alta almeno 30 cm, con frutti polposi e pronti per essere gustati in estate. Come ogni spasimante che si rispetti, prima di donarsi al tuo palato ti porterà in dono dei fiori. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

Maglietta "La bellezza fa 40"

100% cotone Maglietta bianca Gildan Heavy Cotton Illustrazione di Alessandro Baronciani per la mostra "La bellezza fa 40" Serigrafata a mano da Corpoc.
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >