Viaggi
di Simone Stefanini 17 Gennaio 2017

L’Islanda si è liberata delle due cose più fastidiose: le zanzare e la religione

Con queste premesse, viene subito da prenotare un volo di sola andata per il Grande Nord

 24economia

Non saremo affascinanti come Alberto Angela, ma a volte ci prende quellqa voglia matta di divulgare. Sentite questa: l‘Islanda è l’unica nazione del mondo senza zanzare. I fastidiosi insetti che dominano la nostra estate e parte del nostro inverno, a causa del dannato cambiamento del clima, nel paese di Björk e dei Sigur Ròs, delle riprese del Grande Nord di Game of Thrones, semplicemente non esistono.

Pensate un po’ alla gioia incredibile di poter dormire senza sentire il ronzio di quegli inutili mini vampiri, senza doversi alzare alla ricerca della ciabatta per commettere uno zanzaricidio oppure senza doversi grattare come degli appestati dopo una serata al parco.

Non crediate però che il motivo sia il freddo, perché ci sono colonie di zanzare anche in Antartide. C’è una composizione chimica del territorio islandese, del tutto vulcanico, che le zanzare sembrano proprio non tollerare. Oltretutto, per ricercare il clima umido di cui questi mostri hanno bisogno, c’è bisogno che i ghiacci islandesi si sciolgano spesso e invece lo fanno solo una volta l’anno.

 

 touringclub.it

Conclusione: gli islandesi non devono soffrire le punture di zanzare come tutti gli altri cittadini del mondo. Se questo non bastasse per prenotare un volo di sola andata nel paese in cui i cani se la fanno addosso per mancanza di alberi, l’Islanda è anche la prima nazione al mondo a non credere più in Dio. Facile, direte voi, senza zanzare non c’è bisogno di pregare perché spariscano.

In realtà la cosa è ancora più semplice: la maggior parte dei suoi abitanti si dichiara atea e crede che la Terra sia nata dal Big Bang e non da Adamo, Eva, il serpente e la mela. Non solo, il 72% della popolazione si dichiara d’accordo a proposito della separazione tra Stato e Chiesa.

Di fronte a questo plebiscito, siamo ancora più propensi ad andare a fare un giro in Islanda per lasciarci alle spalle una volta per tutte le zanzare e forse l’unica cosa più fastidiosa degli insetti, la religione.

 

 elisabettarosso

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2019"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2019”. Bag bianca cotone con illustrazione nera di Andrea De Luca.  
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": MIMOSA, PISELLO, SALVIA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Mimosa Pudica Denominata anche la Sensitiva, la Mimosa Pudica è così casta che basta sfiorarla per innescare una timida reazione nei suoi rami. Al minimo tocco, infatti, le foglie si ripiegano su se stesse, mentre il picciolo si abbassa, creando un danzante movimento con i suoi leggeri fiori rotondi. Oltre a fuggire da incontri hot con oggetti e persone, questo comportamento la caratterizza nelle ore notturne, evitando così incontri ravvicinati. Pisello Viola Désirée Il Pisello Viola è un varietà molto antica, dall’aspetto affascinante per il suo insolito colore, al suo interno, invece, conserva la sua tipica tinta verde. Come ogni varietà è un simbolo -oltre fallico- lunare, nei sogni infatti è sinonimo di fecondità. Molto apprezzato per il suo sapore delicato è l’ideale per zuppe e principesse dal gusto raffinato e desiderose di riposare su un raro ortaggio. Salvia Rossa Famosa per essere utilizzata da Cleopatra come afrodisiaco, la Salvia è una pianta carica di proprietà. Oltre ad accendere la libido negli amanti, è portatrice di sogni profetici, piacere fisico e fertilità. La forma e l’aspetto rugoso del fogliame le donano la nomina di lingua vegetale, per gli animi più romantici la Salvia Splendens, o Rossa, ricorda la sagoma di un cuore. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 VERDE

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W verde, con illustrazione completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 CUORE BIANCA

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W bianca, con illustrazione "Cuore" del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
15,00 €

Maglietta "La bellezza fa 40"

100% cotone Maglietta bianca Gildan Heavy Cotton Illustrazione di Alessandro Baronciani per la mostra "La bellezza fa 40" Serigrafata a mano da Corpoc.
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >