Society
di Raffaele Portofino 11 Febbraio 2015

In questa città, le persone affette da demenza vivono normalmente

Un villaggio nel quale i pazienti affetti da demenza senile o Alzheimer possono vivere la vita più normale possibile.

La demenza e l’Alzheimer sono malattie terribili, su cui è molto difficile intervenire a livello medico e, purtroppo, anche a livello sociale. È molto difficile interagire con le persone affette da questo tipo di patologia, che avrebbero bisogno di cure e di sostegno per 24 ore al giorno, a causa della perdita di memoria dei pazienti e della difficoltà nella formulazione del pensiero, oltre ai problemi col linguaggio e con l’ordine spazio-temporale.

In Olanda c’è un centro pionieristico per prendersi cura dei pazienti affetti da queste malattie, nel quale gli stessi possono vivere una vita normale ed al sicuro, all’interno di un quartiere creato apposta per loro, con tutte le cure possibili, senza doverli far sentire disabili.

Il villaggio Hogeweyk (questo è il sito ufficiale) è situato nella città di Weesp e al suo interno c’è di tutto: dal panettiere al ristorante, dal parco al bar e al teatro. Ha 23 case nelle quali vivono 152 anziani che soffrono di demenza senile e di Alzheimer. Il centro è stato progettato dagli architetto del Molenaar&Bol&VanDillen nel 2009 ed il suo costo (per il governo e le amministrazioni locali) è stato di 19.3 milioni di €.

Gli infermieri e lo staff si vestono in abbigliamento normale per non destabilizzare i pazienti e quelli che vivono negli appartamenti più costosi, a volte trattano i badanti come servitù e gli operatori sanitari stanno al gioco.

Un modo alternativo e sicuramente bellissimo di trattare i pazienti con dignità

 

FONTE | boredpanda.com dementia village for elderly de hogeweyk 18 dementia village for elderly de hogeweyk 15 dementia village for elderly de hogeweyk 7 dementia village for elderly de hogeweyk 6 dementia village for elderly de hogeweyk 3 dementia village for elderly de hogeweyk 10 dementia village for elderly de hogeweyk 14 dementia village for elderly de hogeweyk 17 dementia village for elderly de hogeweyk 5 dementia village for elderly de hogeweyk 191 dementia village for elderly de hogeweyk 8 dementia village for elderly de hogeweyk 4 dementia village for elderly de hogeweyk 2 dementia village for elderly de hogeweyk 13 dementia village for elderly de hogeweyk 16 dementia village for elderly de hogeweyk 12 dementia village for elderly de hogeweyk 11

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
5,00 €

BEVANDA DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

Lattina ufficiale “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l'uso che preferite. La bevanda che avresti voluto bere.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >