Art
di Simone Stefanini 29 Aprile 2016

Ale Giorgini reinterpreta (e mischia) i miti di cinema e televisione

Quando Mad Max incrocia Wacky Race: tutti gli incontri cinematografici pop di Ale Giorgini

Ale Giorgini alegiorgini.com - Mad Max Wacky Road (Mad Max Fury Road + Wacky Races)

 

Ale Giorgini è una nostra vecchia conoscenza e un illustratore bravissimo. Con le sue linee pulite e molto retrò, riesce ad avere uno stile inconfondibile anche quando disegna una scena vista mille volte. È successo con i disegni dei film di culto da colorare e oggi ancora di più con una serie di illustrazioni pop che ci hanno conquistato da subito.

Si tratta delle scene più iconiche dei film che tutti hanno visto almeno una volta nella vita, mischiate insieme. Sfondo giallo, due film per volta, il titolo contiene elementi di entrambi i film e il gioco è fatto.

 

Ale Giorgini alegiorgini.com - Twinocchio (Twin Peaks + Pinocchio)

 

Qui sopra ad esempio, la Signora del Ceppo di Twin Peaks che culla il neonato Pinocchio, oppure i Guerrieri della Notte che incontrano quelli di Star Wars. Questi mash up ci sono talmente piaciuti che Ale ha deciso di regalarcene due in esclusiva: il cacciatore de Lo Squalo che trova il pesciolino Nemo e Jack Torrance e figlio intrappolati nel Grand Budapest Hotel di Wes Anderson. Abbiamo deciso di intervistarlo per saperne di più.

 

STARWARRIORS alegiorgini.com - Star Warriors (Star Wars + The Warriors)

 

Come ti è venuto in mente di mischiare momenti e scene iconiche di film di culto?
È nato come per la maggior parte dei miei progetti personali: per caso, quando mi è stato chiesto di disegnare un poster per Mad Max Fury Road: un film che ho amato, ma che è lontanissimo dalla mia estetica. Dovevo perciò trovare un modo per poterlo raccontare che fosse in sintonia con il mio segno. Ho provato allora a immaginarlo come la versione in carne, ossa e polvere di Wacky Races, cartone animato che adoro: ho messo i personaggi del film di Miller a bordo dei veicoli del cartone animato, dando vita ad un mash up che mi ha divertito moltissimo disegnare. Mi sono divertito talmente tanto che ho iniziato a immaginare altri “strani incontri” fra film, serie tv, cartoni animati della cultura geek ai quali sono affezionati. Ne è nato un progetto che sta prendendo vita sul mio tavolo da disegno in queste settimane e che conto di riuscire a finire prima dell’estate.

 

JAWS alegiorgini.com - Finding Jaws (Finding Nemo + Jaws) in esclusiva per Dailybest

 

Che progetti hai per questa serie? Verranno pubblicati?
Ho già una ventina di soggetti pronti. Spero di farli diventare presto una mostra: c’è già l’interessamento di una galleria oltreoceano che la potrebbe ospitare prossimamente. Però sono a metà strada: l’obiettivo è quello di arrivare ad avere almeno il doppio dei soggetti per poter pubblicare anche un libro che li raccolga tutti.

 

ALIEN alegiorgini.com - A.L.I.E.N. (Alien + E. T.)

 

Cosa ne pensi dello stato di salute dell’illustrazione (indipendente e non) oggi in Italia?
Ne stavo parlando giusto qualche ora fa a pranzo con un mio illustre collega: l’illustrazione in Italia sta attraversando un periodo davvero positivo e stimolante, che credo meriterebbe di essere raccontato e storicizzato. So che le parole “positivo” e “Italia” difficilmente convivono nella stessa frase, ma negli ultimi tre anni ci sono stati segnali progressivamente sempre più importanti: l’illustrazione ha iniziato ad uscire dai circoscritti ambiti nei quali storicamente è stata relegata, arrivando a ritagliarsi spazi sempre maggiori nel mercato della comunicazione. C’è sicuramente ancora molto da fare, soprattutto per quanto riguarda la percezione di questa professione, ma i segnali che arrivano dal mercato sono davvero molto incoraggianti. Con Associazione Illustri stiamo lavorando proprio in questa direzione, attraverso un festival biennale che racconta la scena italiana e con una serie di appuntamenti che ne approfondiscono e promuovono il grande valore creativo.

 

PULP DANCING alegiorgini.com - Pulp Dancing (Pulp Fiction + Dirty Dancing)

 

Qualche tua novità da spoilerarci?
Ti posso dare due notizie: a settembre è prevista l’uscita di una lampada che ho ideato e disegnato per un marchio italiano. E inoltre sto lavorando in queste ore ad un progetto che si colloca proprio fra quei segnali positivi di cui stavo parlando poco fa: un’altra grande azienda simbolo del made in Italy, mi ha contattato per commissionarmi alcune immagini a supporto della comunicazione di un loro importante evento. Non posso ancora fare nomi o dare dettagli, ma prometto che sarete i primi con cui ne riparlerò non appena potrò farlo.

 

OVERLOOK alegiorgini.com - Grand Overlook Hotel (Shining + Grand Budapest Hotel) in esclusiva per Dailybest

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
50,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Virginia Mori

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Virginia Mori Nasce a Cattolica nel 1981. Vive e lavora a Pesaro. Si perfeziona in Illustrazione e Animazione all’Istituto Statale d’Arte di Urbino, esperienza formativa che contribuisce a costruire e consolidare il suo immaginario artistico e che le permette di muovere i primi passi nella realizzazione di corti di animazione tradizionale e nell’illustrazione. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di CT

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari CT L’opera di CT affonda le sue radici nella cultura del Writing. Dalle prime sperimentazioni, influenzate dagli stili più classici dei graffiti, è passato in modo progressivo ad una ricerca minuziosa capace di cogliere ed evidenziare i cambiamenti del paesaggio urbano. Le fascinazioni ricevute dai graffiti sono tuttavia presenti nelle fasi di questo processo: il soggetto-oggetto della sua analisi, le tecniche utilizzate ed in parte i luoghi scelti per i suoi interventi. L’interesse per il lettering si è quindi trasformato in espediente per lo studio della forma fino ad approdare, oggi, ad una ricerca più ampia relativa allo spazio e alle dinamiche contemporanee. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >