Body painting 3d: quando il corpo umano diventa un dipinto tridimensionale

Art
di Stefano Yamato 11 marzo 2013 16:04
Body painting 3d: quando il corpo umano diventa un dipinto tridimensionale

Dipingere un corpo e trasformarlo in una sorta di installazione tridimensionale che interagisce con la realtà. Più facile a dirsi che a farsi. Eppure questa tecnica è spesso utilizzata da creativi di tutto il mondo per generare effetti visivi in cui il corpo umano si trasforma in oggetto multidimensionale. Di seguito alcune incredibili idee di body paiting in 3D da parte di alcuni dei migliori artisti.

Chooo-San

Usando i colori acrilici, la diciannovenne studentessa giapponese Chooo-San crea incredibili effetti visivi col suo corpo e con quello di altri soggetti che si prestano alle sue surreali visioni, nelle quali gli esseri umani si trasformano in illusioni quasi aliene. Altro che Photoshop.

Body painting 3d - chooo-san  Body painting 3d – chooo-san

Uno degli incredibili lavori di Chooo-San.

La schiena di Chooo-San

Un’altra schiena dipinta da Chooo-san

Alexa Meade

Alexa Meade ha sviluppato una tecnica di pittura unica nel suo genere. Guardando l’immagine qui sopra potrebbe sembrarvi che sia immersa in un normale dipinto, in realtà la persona che vedete nel quadro è reale ed è stata dipinta con colori acrilici per simulare un piano bidimensionale che prende le sembianze di una scena tridimensionale.

Camouflage body art.

Annie Ralli

Annie Ralli è un talentuosa londinese specializzata in body paint che ricrea illusioni visive. La immagini raffigurate qui sotto sono parte di una campagna pubblicitaria per una Assicurazione il cui motto è “Sei in buone mani”

Sandra Holmbom

Avete sempre desiderato un terzo occhio? Ci pensa Sandra Holmbom con la sua tecnica di body paiting che ricrea illusioni surreali attraverso il corpo umano. L’artista svedese usa le labbra come tela e attraverso l’uso di particolari rossetti le trasforma in forme nuove, persino un po’ paurose.

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)