Chris Jordan rifiuti: i classici dell'arte rifatti con l'immondizia

Art
di Giulio Pons facebook 4 giugno 2012 22:35
Chris Jordan rifiuti: i classici dell'arte rifatti con l'immondizia

La grande onda di Hokusai è un classico, ma l’avete mai visto fatto fatto con 2 milioni e 4 cento mila pezzi di plastica mista recuperati in mare? E la notte stellata di Van Gogh fatta con 50 mila accendini? Queste due incredibili istallazioni sono le ultime opere di Chris Jordan, artista di Seattle che fa opere d’arte con i rifiuti. Chris Jordan disegna coi rifiuti. Come cantava De Andrè, dal letame nascono i fiori e dall’immondizia nascono opere d’arte.

Adesso è in mostra alla Art Center Sarasota in Florida fino al 21 luglio e poi in Virginia al Museo di Scienza fino al 14 ottobre.

20120604-233228.jpg

20120604-233246.jpg

20120604-233311.jpg

20120604-233330.jpg

20120604-233353.jpg

20120604-233408.jpg

20120604-233434.jpg

20120604-233453.jpg

COSA NE PENSI? (Sii gentile)