Déclic con J&Peg

Art
di Valentina Stefani 21 marzo 2012 23:29

Si chiama Déclic il neonato spazio milanese (via G. Rosales, 5) dove Viviana Birolli, Flavia Fiocchi e Francesco Sala (Studio Rayuela) hanno in mente di fare grandi cose. Con i giovani artisti, sopratutto!
Aprirà i battenti mercoledì 28 marzo 2012 con i J&Peg, duo formato da Antonio Managò e Simone Zecubi, protagonisti della mostra “Qoi? L’Éternité” (fino al 31 marzo). In occasione dell’opening delizieranno il pubblico con “Veste01”, la loro prima performance (h 19.30). Un rituale meticoloso e ipnotico che si riflette, a quanto pare, nell’enigma scultoreo delle loro ultime opere. Un teatro d’ombre dove la figura femminile attraversa le diverse fasi della vita in un affresco che ha il sapore di una saga familiare, un racconto per episodi dalla durata indefinita e indefinibile. Un minuto. Un giorno. Un anno….
Per maggiori informazioni www.declic.it

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)