Art
di Marco Villa 2 Gennaio 2015

Questo illustratore trasforma i suoi incubi in splendidi fumetti

Si chiama Deep Dark Fears ed è un mondo leggero e pieno di poesia.

ivmt37

C’è chi prova con i calmanti e chi va dallo psicologo. E poi c’è chi affronta i propri demoni incanalandoli nell’arte: è questo il caso di Fran Krause, che trasforma gli incubi in fumetti bellissimi.

Krause ha iniziato con le proprie paure e poi ha chiesto ai suoi lettori di inviargli suggestioni da trasformare in disegni: è nato così il progetto Deep Dark Fears, fatto di ossessioni piccole e grandi, raccontate sempre con un tocco di poesia e con una leggerezza unica.

Oggi vi proponiamo alcune delle sue tavole (con relativa traduzione). Se vi piacciono (e non abbiamo dubbi al riguardo), potete trovarne altre sul suo Tumblr e sulla sua pagina Facebook. Ah, c’è anche uno shop.

FONTE | Imgur

xMqyG66

Quando mi sveglio, apro gli occhi molto lentamente, così qualunque cosa si sia nascosta nella mia stanza possa avere la possibilità di nascondersi

 

oONFKaQ

Quando ero più giovane avevo paura che se fossi morto sarei diventato una comparsa nei sogni degli altri. A volte mi sembra che tutte le persone presenti nei miei sogni siano morte e non abbiano un posto dove andare.

 

zj3liAK

“Gesù vive dentro di te. Vive nel profondo del tuo cuore”

 

J8bzkFw

Quando morirò ho paura di non morire in un colpo solo. Inizierà dai miei piedi e sentirò la morte farsi strada verso l’alto.

 

f7wmU9m

Da piccolo, mia mamma mi diceva che se fossi andato sulle scale mobili con le scarpe slacciate, le stringhe sarebbero rimaste incastrate e io sarei stato risucchiato sotto le scale. Mi diceva che tutte le guardie dei centri commerciali sono ragazzini che erano rimasti incastrati nelle scale mobili e che sarebbero rimasti lì per sempre.

 

qJ8kB9y

A Brooklyn c’è molto ghiaccio. Ho paura di scivolare e di infilzarmi gli occhi in un’inferriata: la strada sarebbe troppo scivolosa per permettermi di liberarmi.

 

ivmt375

In inverno è bello andare a pattinare sul ghiaccio con qualcuno che ami: se dovesse cadere, attento a non pattinare per sbaglio sopra le sue dita.

 

69gqERn

Ho il terrore che la mia vita sia un’illusione. Un sogno. Ho il terrore di svegliarmi un giorno e scoprire di essere solo un cane con tanta immaginazione.

 

BdVnv97

Vivo da solo. Quando di notte vado in bagno ho paura che, tornando a letto, ci sia qualcuno ad aspettarmi.

 

BXPW39N

In camera mia c’è uno specchio. Ho paura che di notte il mio riflesso si sieda e mi guardi.

 

DHjWdtG

Quando saluto una persona e quella non mi risponde, ho paura di essere morto, ma di non essermene ancora reso conto.

 

4lElPvM

Spero di non diventare mai una di quelle persone anziane che fanno crescere nei ragazzini il terrore di invecchiare.

 

3ZXtYru

Non mi piace essere troppo vicina a coltelli affilati. Quindi li sposto, finché non sono più a portata di mano.

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di CT

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari CT L’opera di CT affonda le sue radici nella cultura del Writing. Dalle prime sperimentazioni, influenzate dagli stili più classici dei graffiti, è passato in modo progressivo ad una ricerca minuziosa capace di cogliere ed evidenziare i cambiamenti del paesaggio urbano. Le fascinazioni ricevute dai graffiti sono tuttavia presenti nelle fasi di questo processo: il soggetto-oggetto della sua analisi, le tecniche utilizzate ed in parte i luoghi scelti per i suoi interventi. L’interesse per il lettering si è quindi trasformato in espediente per lo studio della forma fino ad approdare, oggi, ad una ricerca più ampia relativa allo spazio e alle dinamiche contemporanee. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
19,90 €

Milano Music Map

Un poster con una speciale mappa di Milano fatta con i nomi delle band e dei musicisti che abitano le rispettive zone. Un oggetto di arredo per tutti i milanesi appassionati di musica!  
55,59 €

Macchina fotografica a pellicola 35 mm

Macchina fotografica a pellicola 35 mm, modello vintage. Piccola e leggera, divertiti a immortalare ogni momento in versione analogica. Caratteristiche: Built-in flash Pellicola della macchina fotografica (35mm) Disponibile in Verde, Rosa, Viola, Nero, Blu, Oro, Argento Fonte di energia: 1 x batteria alcalina AAA (non inclusa)   Prodotto spedito dalla Cina. Tempi di consegna: 20/30
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Virginia Mori

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Virginia Mori Nasce a Cattolica nel 1981. Vive e lavora a Pesaro. Si perfeziona in Illustrazione e Animazione all’Istituto Statale d’Arte di Urbino, esperienza formativa che contribuisce a costruire e consolidare il suo immaginario artistico e che le permette di muovere i primi passi nella realizzazione di corti di animazione tradizionale e nell’illustrazione. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >