Le sculture più vere del vero di Ron Mueck.

Art
di Simone Stefanini facebook 25 giugno 2013 13:04
Le sculture più vere del vero di Ron Mueck.

Inquietanti, perfette in ogni dettaglio, le figure scolpite da Ron Mueck sono iperreali, ti mettono a disagio con la loro massa di umanità senza vita, le loro pose naturali, le loro rughe e le loro smorfie, la maniacale cura per ogni dettaglio. Alcune sono giganti, altre miniaturizzate, sembrano tutte letteralmente vive. Riguardano la nascita e la vecchiaia, l’amore, quello fatto di niente, le persone inquiete, sovrappensiero, che si nascondono in un angolo. Le potete fissare per ore, attendendo solo che si muovano. Se siete a Parigi, fate un salto alla Fondation Cartier e ne troverete un bel po’ in mostra, fino al 29 settembre 2013. Se non le avessi viste di persona non ci crederei.

ron-mueck-boy ron-mueck-geant ronmueck04 ron_mueck_2_by_artmonkey90 Francia, le sculture di Ron Mueck per la Fondation Cartier pour l'Art Contemporain a Parigi visitor-looks-at-7a26-diaporama Ron-Mueck-03ron-mueck-5142. Back To Brisbane - GOMA - Ron Mueck

E questo è l’incredibile making of della mostra:

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)