Libri sculture senza nome

Art
di Chiara Minetti 21 maggio 2012 14:24

Queste meravigliose opere hanno iniziato ad apparire in diverse librerie, bookshop e musei di Edimburgo tra cui la Scottish Poetry Library, la National Library of Scotland, lo Scottish Storytelling Centre, e la Filmhouse. Nessuno sa chi sia l’artista, le foto che girano su web sono state scattate da Chris Scott, che ha documentato l’apparizione delle sculture fin dall’inizio.

Ogni opera è costituita da figure cartacee dettagliate fatte con le pagine dei libri più famosi della letteratura. Le sculture sono pezzi unici e rappresentano visivamente le trame specifiche dei libri da cui nascono. Il loro obiettivo è semplice: celebrare la cultura.

Ecco alcune foto, per seguire tutti gli aggiornamenti visitate il flickr di Chris Scott.

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)