Art
di Simone Stefanini 27 maggio 2015

A Lisbona gli anziani vanno a scuola di graffiti e street art

In Portogallo, workshop teorici e pratici di street art per anziani, così la cultura sconfigge il pregiudizio

Troppo spesso pensiamo all’anziano come ad una persona poco aperta, per niente elastica ed incline alla lamentela, specialmente riguardo alle attività colorate o rumorose dei più giovani. Pregiudizi. In realtà, l’anziano ama essere coinvolto, divertirsi e questo progetto lo dimostra ampiamente.

La Lata 65 di Lisbona si occupa di connettere l’arte tra le generazioni, con workshop mirati ad insegnare agli anziani la storia della street art e la sua applicazione pratica, attraverso graffiti sui muri della città. Ogni anziano è aiutato da uno street artist famoso. Capito come sono avanti in Portogallo?

L’obiettivo finale della Lata 65 (lata significa bomboletta) è proprio quello di eliminare il cliché che vuole il vecchietto rompiscatole per forza. Questi anziani sono i più fighi della città e questo progetto è assolutamente da esportare: la cultura sconfigge il pregiudizio e questi simpatici vecchietti si divertono. Quale miglior risultato?

Check it out!

FONTE | thisiscolossal.com

Lata 04 lata 2 lata 4 Lata 08 Lata 01 Lata 07 Lata 09 Lata 11 Lata 03 Lata 10 lata 3 lata

CORRELATI >