Maschere e animali impagliati: il mondo da incubo di Mothemeister

Queste foto sono fatte della stessa materia di cui sono fatti gli incubi

Art
di Marco Villa facebook 12 gennaio 2015 10:49
Maschere e animali impagliati: il mondo da incubo di Mothemeister

Da Norman Bates di “Psycho” di Alfred Hitchcock a Peppino Profeta de “L’Imbalsamatore” di Matteo Garrone, la tassidermia non è esattamente un passatempo che suscita tranquillità e relax.

Del resto, l’idea di prendere animali morti e trasformarli in suppellettili da appendere alle pareti o da appoggiare su un mobiletto non è come appassionarsi di vini o di camminate in montagna.

La tassidermia, quindi, parte da un livello di inquietudine già piuttosto importante. Se a tutto questo aggiungete anche fotografie in cui gli animali impagliati vengono fatti interagire con figure spaventose, capirete che non ci troviamo di fronte a immagini che non voglio farvi sentire a vostro agio.

Stiamo parlando delle immagini pubblicate sul profilo Instagram Mothmeister: tradotto è qualcosa tipo “il signore delle falene”, nei fatti è un profilo su cui vengono caricate foto di personaggi mascherati e animali impagliati, che vanno a dare forma al mondo incantato chiamato Wounderland.

Vi lasciamo alcune immagini, ma potete trovarne altre sul profilo Instagram Mothmeister

FONTE | designtaxi.com

mothmeister-animali-impagliati 1

 

 

mothmeister-animali-impagliati 2

FONTE | instagram.com

 

mothmeister-animali-impagliati 3

FONTE | instagram.com

 

mothmeister-animali-impagliati 4

FONTE | instagram.com

 

mothmeister-animali-impagliati 5

FONTE | instagram.com

 

mothmeister-animali-impagliati 6

FONTE | instagram.com

 

mothmeister-animali-impagliati 7

FONTE | instagram.com

 

mothmeister-animali-impagliati 8

FONTE | instagram.com

 

mothmeister-animali-impagliati 9

FONTE | instagram.com

 

mothmeister-animali-impagliati 10

FONTE | instagram.com

COSA NE PENSI? (Sii gentile)