Art
di Simone Stefanini 27 ottobre 2015

I meccanici di un’officina ritratti come se fossero in un quadro del Rinascimento

Dalla Creazione di Adamo di Michelangelo all’Ultima Cena di Leonardo

03TheLastSupper © Freddy Fabris

 

Il fotografo Freddy Fabris abita a Chicago e per anni ha lavorato nella pubblicità, con Leo Burnett, Saatchi & Saatchi e le più grandi agenzie, quindi ne sa a pacchi su come creare un progetto di forte impatto visivo.

La sua ultima fatica è questa Renaissance Series in cui ha fotografato alcuni meccanici di un’officina in posa come se fossero modelli dei quadri più famosi del Rinascimento, dall’Ultima Cena di Leonardo (e a quella di Philippe de Champaigne) a La Creazione di Adamo di Michelangelo.

 

2 up 1 © Freddy Fabris

 

L’idea, per quanto bizzarra, è perfettamente rappresentata e diverte vedere i carrozzieri e i colleghi di officina mentre armeggiano con motori, carburatori e chiavi inglesi, mischiando il profano con la rappresentazione sacra.

 

02TheAnatomyLesson © Freddy Fabris

 

L’ispirazione è nata quando Freddy ha dovuto accompagnare un amico in un’oscura officina piena di meccanici sporchi. Li ha immediatamente immaginati come signori del 1500 e l’idea gli è piaciuta talmente tanto da chiamare i suoi assistenti per lavorarci subito. La composizione delle immagini è perfetta, la luce cade sulle facce dei lavoratori e le fa brillare.

Queste foto hanno vinto il primo premio al Place International Color Award, al One Eyeland Silver Award e all’APA Conceptual Award.

 

2 up 2 © Freddy Fabris

 

01TheCreationofAdam © Freddy Fabris

 

FONTE |  thisiscolossal.com

CORRELATI >