Tag > pubblicità

Social Network

Una pubblicità diversa è possibile: intervista a Carlani e Dogana, registi del capitolo finale del Buondì Motta

Abbiamo intervistato i registi del capitolo finale dello spot del Buondì Motta per capire i segreti della nuova comunicazione commerciale

Society

Alla fine muoiono tutti: il capitolo finale della pubblicità del Buondì Motta è perfetto

Il capitolo finale della pubblicità del Buondì Motta è un capolavoro di humor nero che si prende gioco di tutti gli stereotipi dell’italianità e vince su tutti i fronti

Musica

Il pezzo trap della pubblicità del kebabbaro ad Arezzo è bellissimo

Una pubblicità semplice e intensa, con tanto kebab e una canzone meravigliosa che non smetterete più di cantare

Society PRELAVAGGIO

Michael Nyman ha composto una colonna sonora per una lavatrice

Si tratta di un vero e proprio film di oltre un’ora, dedicato a un ciclo di lavaggio a 40 gradi

Society

20 pubblicità sessiste al contrario

La donna ancora oggi è ritratta nelle pubblicità come sesso debole oppure oggetto sessuale. E se invece ci fosse il maschio nella stessa posizione?

Society

Le vacanze al mare della Morte in questo account Instagram

In realtà è la campagna della Nuova Zelanda per la prevenzione di incidenti in mare. Quanto humor nero!

Society Growing Up

Samsung ha preso in giro alla grande quelli che vogliono comprare iPhone X

L’eterna lotta Apple vs. resto del mondo: ecco come Samsung prende in giro chi vuole comprare iPhone X

Society

Che problemi avete con la pubblicità del Buondì Motta?

Non siamo più abituati alla satira e alla provocazione, mentre siamo ormai assuefatti ai modelli sociali obsoleti, contenuti nelle pubblicità

Society COOK THIS PAPER

IKEA inventa la carta da forno con le istruzioni stampate per chi non sa cucinare

Per il momento si tratta di una campagna pubblicitaria, ma è talmente geniale che potrebbe diventare realtà?

Society

Il bambino ha fame e gli amici lo aiutano: lo spot che sta facendo commuovere tutti

Una pubblicità semplice, intensa e drammatica che ha già fatto il giro del mondo

Society

Lo spot di Babbel che usa i mafiosi per insegnare l’italiano è l’ennesimo stereotipo che non fa ridere

Spaghetti, mafia e mandolino. Per l’azienda tedesca che lavora per abbattere le barriere linguistiche e culturali, stavolta sembra proprio un passo falso