Tra passato e presente: le surreali immagini di Jane Long

Trasformare fotografie d’epoca in opere surreali

Art
di Diletta Pellegrini 4 settembre 2014 09:49
Tra passato e presente: le surreali immagini di Jane Long

Qualche settimana fa vi abbiamo mostrato le immagini di Costică Acsinte, fotografo romeno che realizzò decine di migliaia di fotografie, immortalando momenti di vita quotidiana di persone comuni, dalla Prima guerra mondiale in poi: dalla fanciulla adolescente, ai coniugi innamorati; dal romantico violinista, alla coppia di fratellini agghindati con la stessa uniforme. Le stesse fotografie, sono state successivamente recuperate e ritoccate dalla fotografa australiana Jane Long, che ha creato un nuovo progetto intitolato ‘Dancing with Costică’.

L’artista ha metodicamente pitturato e rielaborato ogni singolo ritratto con l’aiuto di Photoshop, grazie al quale ha riformulato colori, habitat e scenografie, inserendo i soggetti in palcoscenici fantastici e surreali, in contrasto con lo stile comunemente rigido e impostato delle foto dei primi decenni del ‘900.

Un archivio di immagini datato e polveroso, si è così tramutato in un fascinoso e onirico progetto fotografico.

via: 164225

dance1

dance2

dance3

dance4

dance5

dance6

dance7

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)