Un acquario (vero) in un anello

Art
di Marta Blumi Tripodi 10 dicembre 2012 12:48
Un acquario (vero) in un anello

Vi ricordate gli ecosistemi, che tanto andavano di moda nei primi anni 2000? Si trattava sostanzialmente di una boccia di vetro completamente sigillata che conteneva diverse piantine acquatiche e dei gamberetti: i gamberetti si cibavano delle piantine e le piantine venivano concimate dai gamberetti, creando così un ciclo ecologico perfetto capace di autoriprodursi potenzialmente all’infinito.

Ebbene, qualcuno ha pensato di trasferire lo stesso concetto in un anello-bottiglia. Sfortunatamente, però, lo spazio era troppo piccolo per contenere sia il gamberetto che la piantina: così la creatrice – che gestisce uno store Etsy ad hoc – ha deciso di inserire solo un minuscolo esemplare di alga Marimo, molto diffusa e celebre in Giappone. Il regalo di Natale perfetto per chi ha il pollice (o in questo caso l’anulare) verde.

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)