Art
di Simone Stefanini 11 Giugno 2015

Ville e castelli italiani abbandonati, un emozionante viaggio nel tempo

Una nuova galleria fotografica di Ste_peg, autore della serie sugli ospedali psichiatrici abbandonati.

Abbiamo già conosciuto le fotografie di Ste_Peg (Stefano Perego) in una galleria tanto inquietante quanto potente e toccante, quella degli ospedali psichiatrici italiani abbandonati.

Oggi ci mostra l’altro lato della medaglia, quello che ci fa sognare. Ha selezionato per noi 20 foto di urbex (urban exploration) riguardanti le bellezze dei castelli e delle ville abbandonate d’Italia, dal 1500 fino al 1900.

Un lavoro in cui traspare la magnificenza e lo splendore di epoche incredibili, mischiato con la decadenza dell’incuria, che fa diventare stanze, scalinate, interni, affreschi e colonnati una cosa totalmente nuova in cui si fonde passato e presente, in cui la natura prende il sopravvento sull’opera dell’uomo e ci restituisce una bellezza nuova, silenziosa, dentro la quale è facile perdersi.

Possiamo solo immaginare cosa voglia dire trovarsi di fronte alle sale finemente decorate, abitate una volta dai signori, dai nobili e dai ricchi dell’epoca, per fare un viaggio nel tempo immersi nella quiete, solcato dalla nostalgia dell’abbandono.

Guardate con noi queste foto bellissime:

Tutte le foto: © Ste_Peg

1Tn-a29ZAfwFbeZMau5K9Vhf1yyw7bpo5-hm3tmEC9s 3XWaBZ3MrxLFnYxLGCWQ_NzVg4JhzsAxa5bUDke2Db8 9rMVFaBoZ6-RBnIxPilD5yqZWzKcEVQMMWDKP2MAVnk bIlkjZMKiCoCY0mSQzNkBEDqvVsag4rHw9oyhKCjhaQ C79Kb-feNRJphSo4gHO9FAkSsoNrrl8tNwSvJ42QeCc CC7pT8KeBlzHvqgcc2NqaGaf198HFtmCTK99vviLNdE eMRnuA1ksKl8l2tToukF-n5cvsnTqZdbXNRqUHr9HdE GGfXuWBfXfz8M7MDf9bvXbU_7AyJST6IxdnkQg6_cSM i68mkvbu6AeVOieN2QK-eAQji4QsQ6O0bv9zPm4riyE JeqoLcFdE6JOR6ev6s_uRmyV72fo3WC0oOIYX5q4vU0 LeryYZbc4mf4v_eyO4AsvNgGccTmqLp7Jcq0k5ClgZU mJ2KEC1-uc1BAF1V_TOUMTGDQaiQvsPawXBB2VK20n4 nES7yjQwHvsvcWAeBTHdoV7pWVGeImD9aQqBcOfbRzo NGlLOS26TgYuYg2pX3_g5XQ_v-GIZFnXxFvk8tj7VO4 OYsMpWZ0eHPZiaptYehCnzH4o3NkJYKdJHdRyBZbtNY QzGDVO_fsqtFa1RQUG-PJNZX0IwdgjMrfEMzRwuSxeA srn0pqu48SKsN4wys5PsSk1l_PcbwNMayW9QLA9gTnI UUpQQ-MtOCuaDR1jnZb67VUPzken_XN5iwZQyMdllvM VOcNbjUv5W8R6-N2RcsjweZZE37lRy8VwniPBSu1isc wwlsrJ78JKyPITzA1_AfD2op5giw_AF3BLBHpCNZ2Uc

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
50,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Virginia Mori

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Virginia Mori Nasce a Cattolica nel 1981. Vive e lavora a Pesaro. Si perfeziona in Illustrazione e Animazione all’Istituto Statale d’Arte di Urbino, esperienza formativa che contribuisce a costruire e consolidare il suo immaginario artistico e che le permette di muovere i primi passi nella realizzazione di corti di animazione tradizionale e nell’illustrazione. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >