Il caricatore smartphone di Ritorno al Futuro è il regalo di Natale definitivo

Ma quando vi ricapita un flusso canalizzatore che carica lo smartphone? Il regalo perfetto per i fan della trilogia più bella degli anni 80

shop Cellulari
di Simone Stefanini facebook 5 dicembre 2016 16:06
Il caricatore smartphone di Ritorno al Futuro è il regalo di Natale definitivo

caricabatterie ritorno al futuro bored panda

 

Qui a Dailybest amiamo alla follia Ritorno al futuro, trilogia capolavoro di Robert Zemeckis prodotta da Steven Spielberg e interpretata da Michael J. Fox.

Il futuro e il passato visti con la lente deformante degli anni ’80 sono irresistibili e, una volta fatta la maratona dei film, tutti vorremmo possedere la macchina del tempo per viaggiare alla scoperta di tempi mai vissuti.

Purtroppo però nel vero 2016 la Delorean inventata da Doc non esiste ancora, e allora ci dobbiamo accontentare dei gadget, tipo le scarpe autoallaccianti e tutte le altre diavolerie a tema. Se invece volete possedere un po’ della magia del vostro film preferito, senza dover spendere una fortuna, questo articolo fa per voi.

back-to-the-future-flux-capacitor-charger-2

È un caricabatterie per lo smartphone che riproduce il flusso canalizzatore, dispositivo indispensabile per viaggiare nel tempo, che secondo Doc funziona solo col pericolosissimo plutonio, ma che in questa veste è ben più sicuro.

Il prodotto, creato da ThinkGeek simula perfettamente l’effetto ottico del vero flusso montato sulla macchina del tempo, che si aziona quando raggiunge la velocità di 88 miglia orarie. La sua particolarità è proprio l’effetto di luce che si ottiene quando la carica dello smartphone raggiunge l’88%: tre fasci luminosi che entrano in contatto e che se siete fortunati, vi porteranno a spasso nel tempo (purtroppo non finisce così, ma sarebbe tanto bello).

1-jpg thinkgeek

Questa bellezza costa 24,99 $ e si può ordinare sul sito ufficiale, e c’è anche in versione da auto, ancora più coerente con il film. Fighissimo (e c’è pure in versione cruscotto di Supercar, sempre da auto)

L’unica nota stonata è che ha la presa americana e quindi, per farlo funzionare a casa vostra dovete comprare un adattatore. Per il resto è un regalo di Natale di quelli che faranno la felicità di tutti i Ritorno al futuro-nerd del mondo. Funziona anche con due smartphone alla volta e la luce, se dà fastidio, si può pure togliere.

back-to-the-future-flux-capacitor-charger-3 thinkgeek

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)