Lo zaino che si trasforma in tenda è perfetto per i campeggiatori pigri

Ideale per chi è negato con i picchetti, ma ama la natura. E non solo

Design
di Simone Stefanini facebook 22 marzo 2016 17:28
Lo zaino che si trasforma in tenda è perfetto per i campeggiatori pigri

mirnjd via

 

Io non sono un campeggiatore, ho sempre avuto problemi con la tenda. Che sia di quelle semi automatiche o di quelle tradizionali da aprire e picchettare in terra, non sono mai stato capace. Limite mio.

Probabilmente, avessi avuto lo zaino-tenda inventato da David Shatz, avrei avuto meno difficoltà a dormire sotto le stelle. Si chiama Melina e sembra proprio semplice da usare, a patto che viaggiate da soli. La tenda infatti, impermeabile e richiudibile, può ospitare una sola persona.

 

 

Questa tenda è stata creata insieme allo studio Bezalel Academy  a Gerusalemme, e risponde a tutti quelli che, come me, hanno problemi con il campeggio.

 

 via

 

La sua ampiezza è perfetta per farci dormire dentro un essere umano medio, si apre a fisarmonica ed è già pronta, mentre quando la si ripone, si chiude allo stesso modo e si indossa come uno zaino.

 

 via

 

Essendo molto stretta, non occupa troppo suolo publico e permette con una sola mossa di essere riposta. È stata creata non solo per i campeggiatori, ma anche per i senzatetto, che grazie a questa tenda potranno dormire più al sicuro.

 

 via

 

FONTE | Design Boom

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)