Il gelato alla carne cruda di cavallo e gli altri 10 gusti più schifosi di sempre

Estate, voglia di gelato. Ecco, magari non proprio di questi.

Food
di Simone Stefanini facebook 22 maggio 2015 11:51
Il gelato alla carne cruda di cavallo e gli altri 10 gusti più schifosi di sempre

Uno dei primi ricordi d’infanzia che ho è legato indissolubilmente anche ad una delle prime figure di merda della mia vita. Avrò avuto tre anni, mia mamma mi portò dal gelataio e di fronte a quella vasta scelta di gusti mi domandò quale volessi. Io risposi “al prosciutto” facendo ridere tutti. Vista oggi, quell’opzione non sarebbe nemmeno stata troppo strana.

In Italia siamo abituati ai gelati canonici, al massimo agli abbinamenti ricercati tipo cacio e pere o a quelli iconici tipo il gelato al Puffo (tutto blu). Nel resto del mondo invece sono pazzi e sul cono ci mettono di tutto, un pò come sopra la pizza. State a vedere:

FONTE | mentalfloss.com

24533_435973144198_509304198_5601648_1846719_n

1) Il gelato alla carne cruda di cavallo
A Namja Town, un parco di divertimenti di Tokyo, c’è Cream City, un negozio che vende gelati per pazzi. Ci puoi trovare i seguenti gusti: cavallo crudo, lingua di bue, sale e piovra.

2) Il gelato all’aglio e alla pizza
Da quando è stato aperto, il Max & Mina’s a New York, i proprietari hanno creato più di 5000 gelati, molti adattati dalle ricette del nonno. Tra i tanti gusti unici, anche il gelato all’aglio, al jalapeno e alla pizza.

bb4b701bd1ceaf2fbc0806fb3cb32871eaab9322b5c84da5447222574726b111

3) Il gelato al foie gras e al caviale
La gelateria francese Philippe Faur ha creato gelati per i palati fini. Foie Gras (fegato grasso d’oca), caviale e tartufo nero sono i suoi più famosi.

4) Il gelato prima colazione
Ovviamente, non quella all’italiana. Perché a Rehoboth Beach, in Delaware, sull’East Coast, il gelato deve ricordare quel momento in cui ti svegli incazzato e affamato come se non avessi toccato cibo da tre giorni, e vuoi solo la tua colazione. Al Mental Floss sul cono ci mettono il bacon, lo sciroppo d’acero e naturalmente.. i tuorli d’uovo.

5) Il gelato all’aragosta
Il gelato all’aragosta più delicato lo trovi al Bar Harbor nel Maine. Solo per palati “di lusso” o per Forrest Gump.

large

6) Il gelato al ravanello giapponese
La wasabi è, in Giappone il corrispondente del nostro ravanello. Alla stessa famiglia appartengono anche la senape e il cavolo. Insomma, queste cose si mangiano raramente persino a pranzo, figurarsi se ti viene in mente di farne un gusto per il gelato. Ma a New York, al Big Ice Gay Cream, il cono lo riempiono anche con il gelato al gusto ravanello wasabipepe di Cayennacurry.

niuyfprg9cr1wajn7zaj

7) Il gelato con avocado, menta e panna acida
La filosofia di New Orleans al Creole Creamery è semplice: “mangiate il gelato, siate felici”.
Quello che non vi dicono, invece, è che potete optare anche per un gusto che sa più di insalata che di gelato. Si tratta di quello con avocado, menta e panna acida. Solo per i clienti dagli stomaci più forti ovviamente.

8) Il gelato dell’eschimese
Che detta così, fa anche ridere. Ma se vi capita di trovarvi in ​​una gelateria a Juneau, capitale dell’Alaska, ricordate questo: i gelati confezionati li trovate anche, ma al posto di una copertura in cioccolato, aspettatevi un gelato la cui base è in realtà costituita da grassi animali (renne, forse anche balene). Adesso abbiamo capito perché “gelato dell’eschimese”.

9) Il gelato al Viagra
Niente, è questo. Una volta si chiamava Puffo.

tumblr_m9bqmk4F8Q1rxpi1io1_500

10) Il gelato al fish and chips
Il più goloso di tutti:

11109214_10207094149935844_4041114195802203163_n

E adesso scusate, ma mi è venuta improvvisamente voglia di un gelato. Fragola e pistacchio, grazie.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)