Meglio la birra al sapore di bacon o quella al gusto di ciambella?

Food
di Marta Blumi Tripodi 7 febbraio 2014 10:56
Meglio la birra al sapore di bacon o quella al gusto di ciambella?

Le birre aromatizzate sono sempre un rischio (vedi il caso di quelle al gusto limone, che di solito sanno di detersivo per i piatti), ma se vi sentite in vena di osare, ecco qualche suggerimento per voi.

Evil Twin Imperial Doughnut: prodotta in Danimarca, sa di ciambella. E non per via di qualche aroma artificiale, ma perché è arricchita con uno sciroppo che è uno degli ingredienti principali nella preparazione delle tradizionali Donuts tanto care a Homer. Si acquista qui.

imperial-doughnut-break-beer-xl

 

Rogue: Una doppio malto dal sapore deciso, intenso, e soprattutto… di bacon. Ebbene sì, questa simpatica bevanda alcolica ha sentori di pancetta affumicata, ma non ci è dato di sapere come sia stata ricreata questa intensa fragranza. Purtroppo era un’edizione limitata ed è ormai fuori produzione, ma se mai ricominciassero a spillarla, la trovate qui.

bacon-maple-ale

 

Ineeka: Totalmente bio ed equo-solidale, giapponese ma maturata in Himalaya, questa delicata lager ha una particolarità: è miscelata insieme al tè verde. L’ideale per chi (come i giapponesi, appunto) regge poco l’alcol. Si acquista qui.

ineeka_green_tea_beer-225x300

 

Wells: In Inghilterra il Banana Bread, ovvero il pane alla banana, è uno dei dolci più tipici e apprezzati. E qualcuno ha deciso di usarlo anche per farci una birra. Vincitrice, tra l’altro, di moltissimi premi, a quanto pare. La stessa casa produttrice, la Wells, ne crea anche una al sapore di doppio cioccolato, qualsiasi cosa voglia dire. Si acquista qui.

images (6)

COSA NE PENSI? (Sii gentile)